No, Cyberpunk 2077 non è presente su Android: si tratta di un malware

Vito Laminafra -

Cyberpunk 2077 è stato uno dei giochi più attesi del 2020 e, nonostante numerosi rinvii, è arrivato finalmente su PC e console.

Sembrerebbe però che, tramite alcuni siti web che imitano il Play Store con tanto di false recensioni, stia circolando una versione per smartphone Android del nuovo gioco di CD Projekt RED. Ovviamente, neanche a dirlo, si tratta di un malware. Nello specifico, una volta installato l’APK di questa fantomatica copia di Cyberpunk, verrà installato un rasonware CoderWare che cripta tutti i file del dispositivo, attendendo un riscatto per avere la chiave necessaria allo sblocco dei dati.

Secondo Tatyana Shishkova di Kaspersky, le azioni del rasonware non sarebbero irreversibili e si potrebbe sbloccare lo smartphone senza effettuare nessun pagamento. Installer infettati con malware sono stati scoperti anche su computer Windows e potrebbero essere più difficili da scovare per un utente meno esperto.

LEGGI ANCHE: Cyberpunk 2077: la nostra prova su PC con RTX 3070

Il nostro consiglio è quindi di acquistare e scaricare il gioco solo da fonti ufficiali come Gog.com, Steam o Epic Games per evitare di incorrere in problemi di questo tipo. Se proprio voleste provarlo su uno smartphone, potete utilizzare servizi di cloud gaming come Stadia o Nvidia GeForce Now.

Via: XDA Developers