Il miglior operatore italiano per qualità è Vodafone: sorridono TIM e WindTre, Iliad fanalino di coda (foto)

Vincenzo Ronca Tutela ha condiviso i dati sull'analisi della qualità di rete offerta dagli operatori italiani.

Tutela ha diffuso il suo nuovo report sullo stato delle reti dei principali operatori italiani, facendo un raffronto della loro qualità media anche rispetto agli altri paesi europei. Il quadro che ne emerge premia Vodafone a livello nazionale, mentre per la situazione generale a livello nazionale non c’è molto di cui sorridere.

Secondo i dati raccolti da Tutela, Vodafone risulta il miglior operatore italiano per qualità dei servizi offerti ai suoi clienti: il giudizio è stato elaborato tenendo in considerazione lo streaming video a risoluzione full HD, la gestione delle videochiamate, il mobile gaming e la condivisione di contenuti su social media. Vodafone si è aggiudicata l’Excellent Consistent Quality e il Core Consistent Quality.

Ottimi risultati sono arrivati anche per TIM e WindTre: i due operatori sono risultati a pari merito per la più alta velocità mediana di download a 21,6 Mbps, mentre TIM ha raggiunto anche la migliore velocità mediana di upload del paese a 10,6 Mbps. TIM ha vinto anche nella nuova categoria di copertura del segnale, dove ha dimostrato di garantire la migliore copertura 4G/5G e la migliore copertura totale del paese rispetto agli altri operatori.

Rimane indietro Iliad, la quale non ha collezionato alcun primato nelle categorie selezionate, come vedete dall’immagine presente qui in sopra. Anche in termini di velocità mediane di navigazione, l’operatore si è rivelato il fanalino di coda tra gli operatori testati.

A livello mondiale, l’Italia si posiziona al 35° posto per la qualità dei servizi di rete avanzati, come il mobile gaming e streaming video in full HD, al pari della Serbia e al 32° posto per qualità dei servizi basilari, come la condivisione sui social e lo streaming video in HD.

  • marco

    Iliad è il più onesto, gli altri sono ladri

    • Scarface90ITA

      Concordo

    • JustCause4EvR

      Ho sentito e letto più critiche a iliad che a Ventura allenatore della nazionale…lmao

    • Nico Nick

      A parte la critica ” gli altri sono dei ladri” che ormai rasenta la banalità, qui si parla di qualità. Pagare un cellulare 1300 euro è tanto per quello che la gente lo usa, c è la crisi c è il covid,ma tanto l’ iPhone va a ruba lo stesso.
      Io mi chiedo se le persone che comprano un iPhone da1300 euro poi non si vergognano a dire che 20 euro al mese è troppo come promozione.
      Sono dell’ idea che se vuoi la qualità la paghi,se vuoi un servizio scarso risparmi.

    • Pa Strogn

      Iliad ormai è superata se non si sveglia. Gli operatori secondari di Tim, Vodafone e windtre ovvero Kena, ho e very hanno offerte nettamente più vantaggiose e non rimodulano niente. Basta vedere very per esempio. Con i soldi che spendi tu per iliad allo stesso prezzo con very hai il doppio dei giga.

      • Simone

        Vero, anche secondo me Iliad deve darsi una svegliata, però se non sbaglio (avevo guardato ancora un mesetto fa), Very e Ho fanno pagare le chiamate internazionali dall’Italiae se sei all’estero addirittura hai costi in ricezione e chiamate a pagamento, niente minuti gratis.

        • adrianobo

          Dimentichi il particolare che Very e Ho esistono solo perché è arrivata Iliad, altrimenti staresti ancora pagando 20 € per 3GB al mese, con l’aggiunta di 5 € per ciascun abbonamento involontariamente attivato…
          I ladri che si ripresentano col volto da santarellini mi danno il voltastomaco, e visto che non mi piace farmi pigliare per il culo, Ho e Very possono tornare da dove sono venute.

      • adrianobo

        Dimentichi il particolare che Very e Ho esistono solo perché è arrivata Iliad, altrimenti staresti ancora pagando 20 € per 3GB al mese, con l’aggiunta di 5 € per ciascun abbonamento involontariamente attivato… e altri svariati € per servizi e opzioni del cavolo…
        I ladri che si ripresentano col volto da santarellini mi danno il voltastomaco, e visto che non mi piace farmi pigliare per il culo, Ho e Very possono tornare da dove sono venute.
        Peraltro, proprio oggi a pranzo in appennino, iLiad prendeva mentre l’amica con Vodafone… ciccia! Le ho dovuto passare la connessione col tethering…
        ^__^

  • JustCause4EvR

    E te pareva che l’Italia non fosse in una posizione di 💩

    • Stefano

      Il costo medio degli abbonamenti in Italia non è che una frazione che all’estero. Avremo un po’ meno copertura e velocità che all’estero, ma risparmiamo qualche decina/centinaio di euro all’anno, ciascuno di noi. Non penso ci sia nulla da lamentarsi, anzi, è un primato di cui andar fieri

  • Pa Strogn

    Windtre devo dire che mi ha deluso. Dove sto io da luglio è peggiorato tutto invece di migliorare. Non riuscire più a ricevere manco una tacca di 4g in casa. Che vergogna.

    • the:One

      Flop Quality Network

  • Pa Strogn

    Iliad ormai è superata. Gli operatori secondari di Tim, Vodafone e windtre ovvero Kena, ho e very hanno offerte nettamente più vantaggiose e non rimodulano niente. Basta vedere very per esempio. Con soldi che spendi tu per iliad allo stesso prezzo con very hai il doppio dei giga.

  • paolo

    Con lycamobile mi trovo bene, peccato che con alcuni servizi streaming come infinity non funziona, perché gestore si trova fuori dall’Italia

  • AngeloFlores AdinaNeculai

    Fastweb???

    • Maxi

      Sembra siano stati considerati solo operatori fisici, non MVNO quali Fastweb

    • eitreb

      Si appoggia alla rete wind3 quindi devi guardare quella

  • Rebelde

    Penso che Vodafone sia così la migliore di tutte, e per le persone che dicono che sempre rimodula le voglio riferire che se cambiano metodo di pagamento e lo fate addebitare su carta di credito Vodafone no rimodula niente! Sono 4 anni con loro e non hanno mai aumentato e mi trovo benissimo!

    • solurimbr

      Il problema e’ quello. Quando gli dai la carta di credito, ne fanno quello che vogliono.
      Chi non si è trovata bene con la Vodafone e’ perche’ s’e’ presa dei soldi con opzioni, cavilli, attivazioni non richieste e rimodulazoni. Chi si trova bene ritiene adeguato il costo di un buon servizio.

      • Rebelde

        Guarda quando prendi una sim nuova devi essere tu ,vedere cosa c’è attivato e no, io avevo attivato avviso di chiamata, segreteria telefonica, una specie di protezione, ma ho chiamato subito e ho disabilitato tutto ! E non ho sorprese , sicuramente se uno non è un po sveglio ci sono delle opzioni gia nella sim attiva, questo x tutte le compagnie! Io ho fatto cosi, e pago solo la ricarica e il cel preso con loro ne un centesimo in piu,e in piu mi regalano da 2 anni 70 giga al mese x 9 euro!

        • solurimbr

          Sto parlando di consumi mai fatti, piani ed opzioni che si attivano in autonomia su sim in funzione da anni. Io ero sveglio e me ne sono accorto relativamente in fretta …sulla mia sim e quella di mio padre così il danno e’ stato contenuto a qualche euro. Mio fratello dorme e ci ha rimesso un paio di centoni.
          Negli anni circa il 40% dei miei conoscenti con VF ha cambiato per motivi simili o rimodulazioni.
          Beato te che dormi tranquillo, lasciandogli libero accesso alla carta di credito.

  • Tungstein

    Iliad è un po’ indietro in questi campi, non c’è dubbio. La ricezione è sempre sotto a Vodafone, che avevo prima. E parlo del centro di Roma, dove la copertura non è mai al top. Sono stato anche in montagna tra gli Appennini ed in effetti navigavo. Il servizio funziona, ma è giusta la posizione in classifica, non è assolutamente un servizio da primato o tale da ricevere premi.