Quale iPhone comprare? Confronto fra tutti gli iPhone del 2020 (e di inizio 2021)

Emanuele Cisotti

Apple quest’anno ha lanciato ben 5 iPhone diversi (iPhone SE, iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max) e come da tradizione ha mantenuto nel suo listino anche una selezione degli iPhone degli scorsi anni, per chi volesse spendere meno, per la precisione iPhone 11 e iPhone XR (tra l’altro i migliori iPhone lanciati rispettivamente nel 2019 e nel 2018).

Scegliere fra questi smartphone non è semplice e per molti potrebbe non essere semplice neanche ricordarsi quali siano le differenze fra tutti questi modelli in vendita. È per questo che abbiamo realizzato questo confronto che mette insieme queste necessità e che cerca di rispondere a questi dubbi. Nel video abbiamo scelto di dividere il tutto in due parti, una dove facciamo un riepilogo delle differenze fra i vari smartphone e una dove vi consigliamo il miglior smartphone in base alle vostre necessità.

Qui anche un riepilogo dei vari prezzi di listino degli smartphone nella loro versione base:

  • iPhone SE: 499€
  • iPhone XR: 619€
  • iPhone 11: 719€
  • iPhone 12 Mini: 839€
  • iPhone 12: 939€
  • iPhone 12 Pro: 1189€
  • iPhone 12 Pro Max: 1289€

Per quanto riguarda i prodotti consigliati proviamo a dare anche un sintetico riassunto qui nella lista puntata, ma per un ragionamento più ampio vi consigliamo comunque di guardare il video.

  • iPhone SE: per chi vuole spendere poco (almeno per i prezzi Apple), ma entrare comunque nell’ecosistema Apple, sfruttando magari l’integrazione con gli accessori dell’azienda, i suoi servizi cloud o l’integrazione con iPad e Macbook.
  • iPhone XR: per chi vuole spendere il minimo possibile ma non può rinunciare ad avere uno schermo bello grande e anche lo sblocco con il volto 3D (invece del tasto Touch ID)
  • iPhone 11: per chi non vuole spendere quasi 1000€, ma vuole comunque una buona esperienza fotografica. In più abbiamo per la prima volta salendo di prezzo anche il sensore grandangolare
  • iPhone 12 Mini: per chi vuole uno smartphone compatto. È questo l’unico vero motivo per acquistarlo
  • iPhone 12: per chi vuole un iPhone di ultima generazione, con tutte le novità incluse, compresi anche più anni di aggiornamenti rispetto a iPhone 11 e XR. In più ha un display di qualità migliore rispetto agli smartphone già citati e ha il pieno supporto al Magsafe.
  • iPhone 12 Pro: per chi può spendere un po’ di più e non vuole rinunciare alla finitura opaca e alla cornice in acciaio. In più è il “primo” fra questi smartphone ad avere a disposizione una fotocamera zoom.
  • iPhone 12 Pro Max: questo è l’unico “padellone” che Apple ha tenuto nel suo listino. Questo vuol dire che non si vogliono compromessi su batteria e dimensioni del display non ci sono altre opzioni. Ma è anche la scelta consigliata per chi vuole la scheda tecnica più completa di tutte e per i fotografi professionisti, che apprezzeranno le differenze ne comparto fotografico.