Ma quanto sono esagerati questi iPhone 12 Pro e 12 Pro Max con Biden e Trump? (video)

Federica Papagni

Il mondo degli smartphone può essere eccentrico e variegato. Nel corso degli anni abbiamo visto sfilare sulle mondiali passerelle dispositivi dai concept più estrosi e stravaganti, ispirati a serie TV, videogiochi, film o brand di lusso, ma quello che vi stiamo per mostrare in questo articolo ha qualcosa di ancor più originale e unico. Caviar, l’azienda russa specializzata in accessori luxury per smartphone Apple e Samsung, ha voluto dedicare un’edizione limitata di iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max a Joe Biden e Donald Trump, i due indiscussi protagonisti delle ultime elezioni negli Stati Uniti.

Il risultato di tale progetto è un dispositivo caratterizzato sul retro dai due ritratti in bassorilievo dei due politici, il tutto con sullo sfondo una dorata bandiera americana con incise le 50 stelle e le 7 strisce. Ma la particolarità non si ferma a questo, in quanto i due ritratti di profilo sono inseriti all’interno di due bussolotti contenenti tanti granelli d’oro (il tutto racchiuso sotto vetri protettivi), che insieme vanno a creare una clessidra, molto concettualmente indicante l’era di Trump ormai conclusa e sostituita da quella dei Democratici e di Biden. Da qui deriva anche il nome scelto per indicare questo modello: “Sands of Time“.

LEGGI ANCHE: Ecco gli sfondi di iFixit di iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max

Questo dispositivo esula quindi dal mero significato di smartphone, in quanto può essere considerato come un simbolo significativo e di lusso di un importante momento della nostra storia contemporanea. Ovviamente, parlando di un apparecchio dotato di dettagli in oro, il prezzo non è dei più “accessibili”. Infatti, per l’iPhone 12 Pro da 128 GB si parte dal prezzo di 14.900$, mentre per l’iPhone 12 Pro Max si parla di un costo che parte da 18.360$. L’azienda ha fatto sapere che produrrà sole 46 unità di questi smartphone, un valore non scelto a caso dal momento che 46 è il numero dei presidenti americano che finora hanno occupato la Stanza Ovale della Casa Bianca.

Video