iPhone fa pace col cloud gaming: in arrivo Stadia e GeForce NOW via Safari

Giuseppe Tripodi

Dopo un lungo periodo di incertezze in cui sembrava che il cloud gaming non avesse futuro su iOS, oggi ci sono ottime notizie che ribaltano la situazione: Google ha annunciato che Stadia lancerà a breve una fase di test, mentre GeForce NOW è già disponibile in beta.

In entrambi i casi, i servizi di cloud gaming funzionano via browser: in particolare, per GeForce NOW è sufficiente collegarsi da Safari all’indirizzo play.geforcenow.com con un dispositivo che utilizza l’ultima versione del sistema operativo mobile della mela (iOS 14.2 o iPadOS 14.2). Per giocare senza limitazioni è necessario aver sottoscritto un abbonamento Founders (€4.22/mensile o €21,11 per sei mesi), ma è possibile iscriversi anche versione gratuita (con limitazioni ad 1 ora per sessione) da questo indirizzo.

Per quel che riguarda Stadia, invece, non ci sono ancora moltissime informazioni, ma Google ha annunciato che sarà disponibile via Safari o Chrome, ma che sarà consigliato utilizzarla in versione web app (ossia salvando il segnalibro in Home) poiché è necessario il full screen e alcune funzioni potrebbero non funzionare in una normale finestra di browser.

A proposito di Stadia, ricordiamo che Google regalerà il pacchetto Premiere Edition (composto da joypad Stadia e un Chromecast Ultra) a chiunque acquisterà Cyberpunk 2077 su Stadia.

Tornando invece a GeForce NOW, NVIDIA ha annunciato la disponibilità di 7 nuovi giochi Game Ready.

  • Bee Simulator
  • Bridge Constructor: The Walking Dead
  • Poker Club
  • Elite Dangerous
  • RuneScape
  • Trials Rising

L’elenco completo dei giochi disponibili su GeForce NOW è disponibile a questo indirizzo.

Via: Engadget