Ecco tutti i dettagli del nuovo Honor Band 6: schermo più grande e rilevazione dell’ossigenazione sanguigna (foto)

Roberto Artigiani -

Huawei ha da poco annunciato lo sbarco in Cina del successore di Honor Band 5. Il nuovo dispositivo indossabile in realtà sfoggia delle dimensioni e caratteristiche che rispetto ai modelli precedenti, lo avvicinano più a uno smartwatch che a una smartband. Lo schermo infatti ha aumentato la sua superficie del 48% e arriva ora a 1,47″, il pannello è un AMOLED 2.5D con risoluzione 194×368 pixel (283 PPI) e supporta più di cento quadranti.

Honor Band 6 è impermeabile fino a 5 ATM o 50 m e implementa il tracciamento del battito cardiaco su 24 ore, il monitoraggio dell’ossigenazione sanguigna (SpO2), promette fino a 14 giorni di vita a batteria piena (da 180 mAh) e supporta la ricarica rapida magnetica. È dotato di un sensore IMU a 6 assi (accelerometro e giroscopio). Infine è equipaggiato con Bluetooth 5.0 e NFC.

LEGGI ANCHE: Black Friday 2020

A livello software invece il dispositivo propone una decina di modalità sportive (corsa outdoor/indoor, camminata outdoor/indoor, bicicletta outdoor/indoor, allenamento libero, vogatore, ellittica) e ne riconosce automaticamente una mezza dozzina. Honor ha poi implementato Huawei TruSeen 4.0 (per il battito cardiaco), Huawei TruSleep 2.0 (per la qualità del sonno), Huawei TruRelax (per lo stress) e il tracciamento del ciclo mestruale.

Honor Band 6 è già in vendita in Cina nelle seguenti colorazioni: Meteorite Black, Seagull Grey e Coral Pink. La versione standard costa 249¥ (circa 32€ al cambio attuale), mentre per quella con NFC ci vogliono 289¥ (più o meno 37€).

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: FoneArenaFonte: Weibo
  • ILCONDOTTIERO

    Mi attizza parecchio . Aspetto una recensione e poi vedo di farci un pensierino. Sicuramente unico nel suo formato e nel suo genere ad un prezzo molto buono direi.

  • Alvar Mayor

    Bellino, speriamo non diventi ingombrante o costoso, in questa nuova versione ampliata.

    P.S.
    Tradurrei “watchface” come “quadranti” piuttosto che “facce”.

  • Matteo Calori

    sembra un fratellino minore del Watch ES e secondo me dipende anche dal prezzo che arriverà qui perchè potrebbero cannibalizzarsi tra loro (cosa che non rischia il “cugino Huawei Fit perchè più completo)….certo che con la sua forma che si sviluppa in verticale invece che in larghezza accontenta chi vuole uno schermo più ampio rispetto a quelli delle classiche band ma senza aver egli ingombri orizzontali di uno smartwatch

  • Timothy

    I prezzi penso arriveranno abbastanza allineati a quelli del vecchio modello che attualmente possiedo e utilizzo. Penso rimarranno entro i 40€. Dalla 4 alla 5 se non ricordo male erano pure riusciti a calare di prezzo.

    Stavo per prendere il Watch ES, ma a sto punto mi sa che a scanso di offertone aspetto di vedere come si piazzerà questo.

    C’è da dire che apprezzo la band anche per quello, non costa un cavolo, è comoda e non si nota. Se la distruggo contro un muro perchè prendo male le misure e ci raschio contro (lo ammetto, succede più spesso di quanto dovrebbe, ma sono sbadato) alla fine non sarebbe un grande danno.

  • riky1979

    Possibile periodo di arrivo in Italia o UE?

  • Fabio Pelliciari

    ma uno che misuri anche la temperatura corporea?

  • efremis

    Carina