iPhone 12 Pro: superate le aspettative nel primo fine settimana di pre-ordini

Federica Papagni -

Ming-Chi Kuo, il noto analista di TF Securities, in un suo recente rapporto si è particolarmente soffermato sull’andamento dei pre-ordini dei nuovi iPhone 12 e iPhone 12 Pro durante il loro primo weekend post-lancio, e i numeri che sono stati registrati sono belli corposi. Stando a quanto stimato i pre-ordini combinati dei due device in questo solo fine settimana hanno raggiunto i 7/9 milioni di unità e sono destinati a salire una volta che faranno il loro ingresso a novembre anche i modelli Pro Max e Mini.

I numeri raggiunti hanno spinto Kuo ad affermare che i primi due smartphone sono riusciti da soli ad eguagliare quasi le prestazioni dell’intera linea iPhone 11 nel 2019, la quale ha venduto secondo le stime tra i 10 milioni e 12 milioni nel corso del primo fine settimana del lancio.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9 / S9+ si aggiornano ufficialmente alla One UI 2.5

In riferimento a quanto raccolto, Kuo scrive le seguenti parole:

“Il pre-ordine di iPhone 12 Pro ha superato le nostre aspettative a causa della preferenza iniziale dei fan principali di Apple per i modelli di fascia alta, a cui bisogna abbinare la forte domanda nel mercato cinese e il vicinissimo periodo delle festività negli Stati Uniti e in Europa”

Inoltre, prevede che iPhone 12 e 12 Pro rappresenteranno insieme il 30% e il 35% delle spedizioni dei nuovi telefoni della Mela durante l’ultimo trimestre dell’anno. Allo stesso tempo però ha anche abbassato le stime per l’iPhone 12 Mini e l’iPhone 12 Pro Max prevedendo che raggiungeranno rispettivamente il 10-15% e il 15-20% delle vendite.

Via: AppleInsider