Youtube via browser supporta nuovamente il Picture-in-Picture di iOS 14, ma per l’applicazione ancora niente.

Giovanni Bortolan

Dopo essere misteriosamente scomparsa dai radar un mese fa, la nuova funzione Picture-in-Picture di iOS 14 torna ad essere disponibile su Youtube (via web). Quest’ultima può essere abilitata sia in Safari che in altri browser di terze parti come Chrome o Firefox. Il PiP universale, che appunto è stato introdotto nell’ultima versione del sistema operativo della mela, è sempre rimasto disponibile su Youtube Premium e su Youtube da iPad (sempre via browser).

LEGGI ANCHE: Black Friday 2020: tutto quello che c’è da sapere

Tutt’oggi manca ancora il supporto sull’app Youtube stessa. L’unico modo, al momento, di riprodurre i video in backgroud è essere iscritti a Youtube Premium. Che si tratti dunque di una scelta dettata dal voler mantenere un certo di vario di funzioni tra i due piani? Può darsi, anche se c’è chi dice che la funzione potrebbe arrivare presto.

Fonte: The Verge