Tra un mese Vodafone inizia a spegnere le reti 3G: ecco cosa cambia

Giuseppe Tripodi

Con un comunicato sul portale Vodafone informa, l’operatore rosso ha annunciato che da novembre inizierà lo spegnimento delle reti 3G, che saranno completamente dismesse entro il 31 gennaio 2021.

La decisione di eliminare le antenne 3G – mantenendo però 2G e 4G – è collegata alla volontà di potenziare la GigaNetwork (5G) e le reti 4G, che potranno utilizzare anche le frequenze attualmente adibite alle connessioni 3G.

LEGGI ANCHE: Migliori offerte Vodafone

Questo porterà ad avere più banda a disposizione per gestire meglio il traffico, ma anche una migliore copertura: con il passaggio da 3G a 4G, 1.100 comuni avranno la possibilità di collegarsi a reti di quarta generazione. Infine, da non trascurare neanche il minor consumo energetico: considerando la maggior efficienza delle reti 4G, si stima un risparmio di 100 GWh per il 2021.

Il passaggio sarà completamente indolore per chi possiede uno smartphone che si collega alle reti 4G (praticamente tutti quelli lanciati negli ultimi 8 anni circa), mentre i dispositivi connessi a rete 3G continueranno a chiamare e ricevere SMS, ma potrebbero riscontrare problemi nella navigazione. Allo stesso modo, potrebbero avere problemi i clienti con una SIM con capacità inferiore a 128K.

In entrambi i casi, Vodafone invierà SMS informativi ai clienti interessati, proponendo un cambio smartphone con offerte dedicate e la sostituzione gratuita della SIM a 128K.

Via: DDay
  • Marko4646

    Per me è una mossa insensata e controproducente. Ma si rendono conto che in molte parti di Italia la 4g non arriva? Anche nel mio paese alle pendici degli Appennini il 4g non prende bene, quindi navighero con il 2g? Perderanno altri clienti. Spero che gli altri operatori non seguano l’esempio,

    • Red 10

      Da quello che ho capito io, dove spengono il 3G, se non c’e’ il 4G ce lo mettono.

      • realist

        Allora… In quei posti dove non c’era il 4g ma andavi solo in 3g, dopo avrai il 4g. In quei posti dove c’è il 4g, il 5g o 4g avrà più banda.
        Ragazzi non e difficile da capire. Spengono il 3g, e quelle risorse verranno usate o per potenziare il 4g, o per potenziare il 5g.
        Attualmente dove non sarà presente il 5g, il 4g avrà più banda.

        • Red 10

          Che è appunto quello che ho scritto io (per quanto riguarda il 3g sostituito dal 4g)

    • Chabuje99

      Riusano quelle frequenze in 4G, quindi 2100 e 900

    • Mike Franti

      Prova a rileggere… dove viene spento il 3G viene messo il 4G… spero che altri operatori seguano l’esempio, così toglieremo man mano le reti non più performanti

      • Marko4646

        Io ho riletto. Ma sai com’è, le telco sono come i politici, promesse, promesse, ma quelle mantenute? Ma il 4g non dovrebbe gia avere secondo i loro proclami copertuta su quasi tutta l’Italia? Come le promesse sulla copertura della fibra o l’adsl. Quindi finche non lo fanno, io non credo.

        • tobia paternò

          Intanto si assicuri che il suo terminale riceva e cerchi di selezionare 4g.

        • Luca Belvisi

          Allora la cosa è semplice e ovvia. In un dato punto con le frequenze in 3g prende X? In quel dato punto spente le frequenze prenderá sempre X solo che in 4g perchè una semplice conversione

        • LUIGI STILLAVATO

          Sbagliato, la copertura del 95% riguarda tutta la rete e non solo il 4G
          Le frequenze 3G sono obsolete e inutili.

      • Michael Polisini

        Eccomi qui, ragazzo che vive in una zona della provincia di Teramo in cui a quanto pare Vodafone ha spento la rete 3g. Peccato che adesso prenda solo il 2g, complimenti veramente. Aspetterò un mese e se la situazione non cambia, passerò a un altro operatore

  • Chabuje99

    Il grande problema rimane sempre quello… la lista VoLTE limitatissima… TIM la ha sbloccata, anche i mediatek possono avere VoLTE, mentre Vodafone se non sei nella loro lista puoi anche scordartelo… ed evviva, tutte le chiamate in un GSM tremendo..

  • Alex mazza

    Sono uscito da Vodafone dopo anni di bollette salatissime,e con richieste mai tolte!Un servizio disastroso e carissimo sotto ogni punto di vista,nessuna tutela del cliente!

  • Roberto Barucco

    Dalle informazioni lette sono obbligati a spegnere il 3g per poter accendere il 5g. Questo è dovuto ad una legge italiana che fissa il tetto massimo delle radiazioni elettromagnetiche. L’alleanza fra TIM – Vodafone e Wind – Fastweb per lo sviluppo del 5g non è prettamente economico ma è condizionato anche da questo vincolo.