Amazon lancia il suo Auto Mode con Alexa contro Android Auto

Emanuele Cisotti

Indubbiamente Apple e Google hanno un enorme vantaggio nel controllo con gli assistenti vocali all’interno dell’auto, avendo da tempo lanciato CarPlay e Android Auto e avendo così dettato uno standard abbastanza importante in questo ambiente. Questo è stato possibile grazie soprattutto alla presenza di milioni di smartphone con questo sistema operativo preinstallato. Amazon non può dire la stessa cosa e allora ha lanciato qualche mese fa un Echo Auto per colmare a questa mancanza.

L’azienda ora porta in avanti un altro passo lanciando Auto Mode all’interno della sua app Alexa per Android e iOS. Come capite non si tratta quindi di un sistema utilizzabile sull’infotainment della vostra auto, ma è comunque un chiaro colpo nella direzione di Android Auto e CarPlay. Proprio come in questi sistemi anche qui avrete a disposizione sul display del vostro smartphone un’interfaccia semplificata adatta per l’utilizzo in auto (quando si è fermi) oppure per il controllo diretto con la voce tramite Alexa.

Auto Mode è diviso in quattro sezioni, che riguardano la parte di home/news, una per la navigazione, una per la comunicazione e una per la musica. Navigazione e musica sono delle interfacce semplificate che faranno comunque poi uso delle vostre app preferite, ma con il vantaggio di poter essere avviate tramite Alexa. La funzionalità più comoda è sicuramente quella della comunicazione che permette di fare chiamate, oppure drop-in (ovvero dei messaggi registrati verso altri utenti Alexa) o annunci con i dispositivi Echo di casa.

Questa interfaccia darà anche un pretesto in più agli automobilisti per tenere l’app di Alexa aperta in sovrimpressione, al momento l’unica possibilità per quasi tutti gli utenti per poter attivare Alexa a mani libere. L’app arriverà a breve su Android e iOS e l’Italia è uno dei paesi in cui sarà disponibile da subito.

Via: XDA