Mi Watch ufficiale: è il nuovo “Mi Band” degli smartwatch?

Giuseppe Tripodi - Il primo smartwatch di Xiaomi promette molto bene, ma anche il nuovo Mi 65W Fast Charger sembra interessante.

Insieme alla nuova famiglia di Mi 10T, Xioami ha annunciato oggi anche il suo primo smartwatch: si chiama Xiaomi Mi Watch e, a giudicare da specifiche tecniche e prezzo, potrebbe avere tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento degli orologi intelligenti, esattamente come già visto per Mi Band nel settore dei fitness tracker.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi 10T Pro

Mi Watch ha un display AMOLED da 1,39″ molto luminoso (450 nit) e un design sobrio e pulito, adatto per lo sport ma che non sfigura sotto una giacca. Lo schermo è protetto da vetro temperato 2.5D con un rivestimento oleofobico per evitare le ditate.

Si tratta di uno smartwatch con tutti i sensori del caso, inclusi GPS, sensore di luminosità, barometro, giroscopio, accelerometro e sensore di battito cardiaco PPG. Grazie a quest’ultimo, Mi Watch è in grado di monitorare il battito cardiaco, ma anche i livelli di saturazione dell’ossigeno del sangue (SpO2).

Le funzioni sono tutte quelle che ci si aspetta da uno smartwatch al giorno d’oggi: monitoraggio di passi e sonno, notifiche, tante watchface disponibili (oltre 100) funzione per il controllo remoto della fotocamera (funge da tasto di scatto) e, ovviamente, tracciamento dello sport. Mi Watch supporta infatti ben 117 attività diverse ed è dotato di un tasto dedicato per avviare la modalità Sport. Non manca ovviamente l’impermeabilità (fino a 5 atmosfere e 50 metri di profondità).

Buone notizie anche sul fronte dell’autonomia: grazie alla batteria da 420 mAh, Mi Watch dura fino a 16 giorni con una singola ricarica. Ovviamente i tempi possono variare a seconda dell’utilizzo (e si riducono parecchio con il GPS attivo), ma per una carica completa bastano due ore.

Mi Watch arriverà in vendita in Italia a partire da dicembre, al prezzo di 119,90€.

Mi 65W Fast Charger

Oltre agli smartphone della famiglia 10T e al Mi Watch, oggi Xiaomi ha annunciato anche un nuovo caricabatteria USB-C da 65W, con Fast Charge e tecnologia GaN (basata su nitruro di gallio).

Questo alimentatore è abbastanza piccolo da riuscire a stare nel palmo di una mano, ma è in grado di caricare rapidamente smartphone, console e anche laptop (supporta protocollo PD 3.0) . Sarà in vendita da fine ottobre sul Mi Store e su Amazon al prezzo di 39,99€.

Foto

Xiaomi Mi Watch

Mi 65W Fast Charger

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “30/09 – Com’è finita con PosteMobile e i nuovi device di Xiaomi” su Spreaker.





  • giubari

    MEH
    Costo elevato e assenza di NFC in primis

    • Matteo Calori

      finchè non avranno il loro sistema di pagamento qui da noi mi sa che l’NFC sui loro dispositivi ce lo possiamo scordare….

  • TheJedi

    Il Mi Watch è un Galaxy Watch Active.

    • Matteo Calori

      mah….su uno, per quanto non tantissime, ci puoi installare App….sull’altro no

      • TheJedi

        Mi riferivo all’estetica, io ho l’Active 2 e appena ho visto la foto di questo mi sembrava di vedere il mio.

  • Mari/o

    L’alimentatore è una figata, il primo del suo genere ad un prezzo accessibile.

    • Graziano88

      Quelli di Aukey su Amazon costano uguali e mi sto trovando bene per caricare il mio Huawei Matebook D (ormai da un anno). Comunque questo ha un ottimo prezzo e forse riesce ad essere ancora più compatto.

  • Lorenzo Laruffa

    Ma il Watch che os monterà?