iPhone 12: ecco le novità della beta iOS 14.2, ma un dettaglio rivela l’assenza degli auricolari nella confezione (foto)

Federica Papagni -

Con la seconda beta di iOS 14.2, disponibile da pochissimo solo per gli sviluppatori, Apple ha introdotto un serie di novità, alcune delle quali potrebbero essere apprezzate dal suo pubblico mentre una in particolare potrebbe far storcergli il naso. Ma partiamo dalle buone notizie. Con l’ultima versione rilasciata, i dispositivi otterranno l’integrazione di Shazam nel Centro di Controllo, nuove emoji, la riprogettazione dell’interfaccia Now Playing e la nuova opzione “People Detection” attivabile da Accessibilità.

Sono circa una cinquantina le nuove faccine della versione Unicode 13 che potremo usare nei nostri messaggi e post una volta ottenuto l’aggiornamento, e tra questo troviamo il ninja, un gatto nero, un uomo con occhiali, naso e baffi, un orso polare, il bubbole tea ed altri. Ma al di là delle vere e proprie novità, ci saranno anche delle variazioni di genere e di tonalità di quelle già presenti. Mentre, per quanto riguarda gli altri cambiamenti, sono state ottimizzate la schermata Now Playing, di cui è stata rivista nel complesso la sua interfaccia, e anche le icone dell’app Home, i cui angoli sono meno arrotondati. Poi, Shazam sarà integrato nel Centro di Controllo, così da poter più rapidamente chiamare in ballo l’app per farle riconoscere un brano e dalle impostazioni sull’Accessibilità sarà possibile attivare “People Detection”, opzione che sfrutta la AR per misurare la distanza tra le persone.

LEGGI ANCHE: Ecco quando arriverà in Europa la serie Realme 7

Arriviamo ora alla nota dolente. Le stringhe di codice di questa seconda beta suggeriscono che Apple non intende includere nelle confezioni dei suoi iPhone 12 un set gratuito di EarPods con filo. Infatti, nella sezione Legal & Regulatory del sistema operativo è stato modificato il linguaggio per omettere la menzione di “cuffie fornite”, il che conferma quanto detto sopra. Il paragrafo di testo aggiornato riporta il seguente contenuto:

Per ridurre l’esposizione all’energia RF, utilizzare un’opzione vivavoce, come l’altoparlante integrato, le cuffie o altri accessori simili.

Quanto scoperta finora va a dare maggiore credibilità a quanto previsto dall’analista Ming-Chi Kuo, che a maggio aveva dichiarato che Apple avrebbe omesso dalle confezioni gli EarPods gratuiti con l’introduzione di iPhone 12. La scatola dei nuovi dispositivi quindi risulterà ulteriormente alleggerita visto che oltre agli auricolari, anche l’adattatore da muro sarà un altro grande assente.

Immagini

Via: AppleInsider , (2)