É entrato in vigore ufficialmente il nuovo piano Basic New per le SIM a consumo di WindTre

É entrato in vigore ufficialmente il nuovo piano Basic New per le SIM a consumo di WindTre
Giovanni Bortolan
Giovanni Bortolan

Dalla giornata di ieri è ufficialmente in vigore il nuovo piano WindTre Basic New, arrivato dopo l'annuncio di un ciclo di rimodulazioni nei confronti di alcuni clienti nell'operatore. Questi ultimi, prevalantemente clienti che utilizzano SIM prepagate con piani a consumo, sono stati avvisati della modifica alle condizioni di contratto tramite una comunicazione ufficiale.

In cosa consiste dunque il nuovo WindTre Basic New? Fondamentalmente si tratta di un piano che prevede un costo fisso di 4€ al mese e tariffazione a secondi di 0,29€ al minuto (senza scatto). La medesima tariffa è applicata agli SMS, mentre gli MMS salgono a 0,50€ ciascuno. Il costo di 4€ del piano comporta la disponibilità di traffico di pari importo: in altre parole, il cliente pagherà 4€ al mese e avrà per l'appunto una soglia di 4€ mensili per utilizzare il piano. Per quanto riguarda il traffico dati, WindTre prevede un utilizzo giornaliero di massimo 500 MB, superati i quali la velocità di navigazione scenderà a 32Kbps.

Tale "pacchetto" verrà azzerato all'inizio di ogni mese. Non sarà pertanto possibile l'accumulo nel corso dei mesi, in quanto il piano mantiene la stessa periodicità del canone. Va puntualizzato infine come questo nuovo piano coinvolgerà solo le SIM senza offerte attive. Rimane comunque per i clienti la possibilità di recedere dai servizi WindTre senza penali o altri costi entro 30 giorni dalla ricezione dell'informativa.

Commenta