Attenzione ai messaggi “strani” ricevuti su Whatsapp, potrebbero creare non poche noie!

Federica Papagni -

Dei lunghi e strani messaggi stanno circolando in questi giorni su Whatsapp, e a farsi portavoce dei dettagli sono stati i colleghi di WABetaInfo. Secondo quanto riportato nel loro resoconto, questi messaggi causano un blocco dell’applicazione, impossibile da risolvere anche se si “esce e si rientra”.

Definiti “scary messages“, questi comprendono una varietà di strani caratteri che apparentemente non hanno senso, che non solo creano confusione a colui che riceve e legge il messaggio, ma anche all’app, che non essendo in grado di elaborarlo si arresta in maniera anomala all’infinito.

LEGGI ANCHE: Epic Games chiede il reintegro di Fortnite sull’App Store

Con infinito arresto anomalo intendiamo che ogni volta che l’app viene aperta si blocca, e non c’è chiusura e riapertura che tenga. Attualmente una soluzione ufficiale non è ancora stata trovata, perché WhatsApp dovrebbe studiare attentamente il problema per implementarne una finale. Molte volte questi strani messaggi sono apparentemente delle semplici vcard, che se aperte potrebbero contenere circa 100 contatti associati, ognuno dei quali è dotato di un nome molto lungo e inusuale, che molte volte contiene un codice di arresto anomalo.

Come spiegato nello screenshot qui sopra, la prima cosa da fare se si riceve un messaggio di questo genere è bloccare il contatto e poi rimuovere il messaggio che contiene il codice di arresto, se possibile da Whatsapp Web. In caso questa soluzione non funzioni non rimane che disinstallare e successivamente reinstallare Whatsapp, andando così a perdere la propria cronologia messaggi e file multimediali contenuti in ogni chat privata o di gruppo che sia (nel caso non sia stato effettuato un backup).

 

Fonte: WABetainfo