WindTre rimodula alcune tariffe di SIM ex Wind a 4€ al mese, ma predispone il cambio gratuito al piano Basic

Giovanni Bortolan

In seguito all’arrivo di determinate rimodulazioni su alcuni piani tariffari a consumo Windtre, l’operatore sembra aver iniziato a garantire la possibilità di migrare gratuitamente al piano WindTre Basic. Tale rimodulazione, che diventerà effettiva dal 23 settembre, ha coinvolto un numero di utenti possessori di SIM prepagate che sono stati notificati del fatto attraverso un SMS informativo. Attenzione però: sembra che non tutti gli utenti coinvolti siano destinati a ricevere tale SMS.

In poche parole i clienti coinvolti passeranno automaticamente ad un piano tariffario ancora non specificato, anche se si conosce il prezzo mensile (4€) e le tariffe. Si parla infatti di una tariffazione a consumo di 0,29€ al minuto verso i numeri nazionali, 0,29€ per SMS e 1 GB di traffico dati a 0,99€ (scalati solo in caso di utilizzo).

LEGGI ANCHE: Offerte WindTre – Agosto 2020

Secondo le ultime segnalazioni i clienti più coinvolti sono tutti ex clienti del brand Wind, possessori di piani tariffari a consumo senza offerte principali attive. Oltre a tutto ciò, come menzionato in apertura, esisterebbe la possibilità di evitare la rimodulazione attivando gratuitamente il piano WindTre Basic che prevede, ricordiamo, 0,29€ al minuto di chiamata, 0,29€ per SMS e 4€ per ogni accesso giornaliero a Internet (limite di 500Mb al giorno), ma nessun costo mensile fisso.

Fonte: MondoMobileWeb
  • IRNBNN

    Ottimo…almeno esiste un piano base

  • ZannaMax

    Fatto io. Tutto ok. Passaggio gratuito.

    • La Spada Nella Roccia

      Si può fare il passaggio tramite area clienti?

  • John Doe

    Mi spiace dovervi dire questo ma windtre sta eliminando tutti i piani a consumo e saremo costretti a pagare l’obolo mensile, è la volta buona che butto il cellulare