Immuni arriva a 5 milioni di download e dà i primi frutti

Giuseppe Tripodi - L'app per il tracciamento delle esposizioni ha bloccato quattro focolai, ma i download sono ancora pochi

Con l’aumento dei contagi, torna a crescere anche l’interesse per Immuni, l’applicazione italiana per il tracciamento dei contatti. Secondo gli ultimi dati, Immuni è stata scaricata da 5 milioni di persone, pari a circa il 13% della popolazione della penisola.

I numeri sono ancora piuttosto bassi, anche confrontandoli con gli altri paesi europei (la Germania era a 10,4 milioni il 15 luglio), ma l’applicazione inizia a dare i primi frutti: dal 1 giugno, 105 utenti positivi al tampone hanno utilizzato il software per segnalare il proprio contagio. Questo ha portato all’invio di 809 notifiche di contatto e il contenimento di quattro focolai.

Soprattutto in questa fase, in cui i contagi aumentano ed è fondamentale bloccare sul nascere i nuovi focolai, sarebbe utilissimo se tutti gli italiani avessero installato Immuni: come sottolineato dal professor Stefano Denicolai, docente di Innovation and Management all’Università di Pavia e membro della task force del governo, la prevenzione (anche tramite Immuni) è l’unico modo per isolare i contagi, salvare vite ed evitare nuovi lockdown.

A tal proposito, con il rientro a scuola, il Ministero dell’Istruzione ha invitato docenti, personale scolastico e studenti (che hanno almeno 14 anni) a scaricare l’applicazione, ribadendo che Immuni sarà uno strumento fondamentale per contenere il virus.

Ricordiamo che l’applicazione non raccoglie alcun dato personale, è sicura e tutela la privacy, non basandosi sulla posizione geografica ma solo sullo scambio di anonimi codici alfanumerici tramite Bluetooth: se volete sapere di più su come funziona Immuni, date un’occhiata al video qui sotto e, se non l’avete già fatto, scaricatela dai badge di seguito.

  • Andrea__93

    Ma come? Non era obbligatorio tenere il cellulare spento in classe?!

    • Alessio Pilloni

      Molti anni fa sicuramente. Da qualche anno a questa parte le cose sono cambiate. Di sicuro non va usato durante uno scritto. Se lo tieni acceso in tasca in modalità non disturbare non crea nessun problema. Può essere invece molto utile in molti casi, anche senza considerare il Covid. Puoi usarlo come Diario per prendere nota dei compiti. Puoi fare anche una ricerca al volo. E da accesso a molti strumenti utili.

      • Andrea__93

        Lo so, pure io lo usavo 8 anni fa. Era per evidenziare la continua contraddizione di questo governo

    • Carmine Cuofano

      In realtà noi a scuola usiamo spessissimo il telefono a scopo didattico
      A volte anche in classe 🙂

      • Ma meno male, avevo il terrore che ultimamente li demonizzassero. Anche avere una cosa “banale” come Wikipedia sempre sotto mano dà una mano pazzesca.

  • Pablito

    Non tiene traccia della posizione ma se spengo il gps mi esce la notifica che è deve esserci il gps attivo per far funzionare l’app. Bug del telefono (redmi note 7) o dell’app secondo voi?

    • Su Android è così perché la funzione di “localizzazione” (che è quella che invocano gli sviluppatori) include sia GPS, che Bluetooth, che cellule telefoniche. Non importa cosa poi lo sviluppatore utilizzi davvero (in questo caso solo il Bluetooth), ma Android disattiva la localizzazione se una delle tre cose viene a mancare.

      • Pablito

        Grazie 🙂

        • Diego Zanette

          Inoltre puoi controllare tra i permessi dell’app che non viene utilizzata la posizione.

          • Pablito

            Si si, lo dicevo solo per capire la cosa. So che non lo usa, ma non sapevo di quello che ha spiegato Ciso. Non ne faccio certo un discorso di “non voglio che mi localizzino!!!1!111!!” xD se servisse a fermare il virus sarei disposto pure a farmi togliere dei soldi ad ogni volta che verifico il funzionamento dell’app xD

        • tobia paternò
  • smack

    Il problema non è questa app ma quello che succede se ti devi sottoporre ad un tampone perché sei venuto , senza saperlo, in contatto con una persona positiva.
    Se per sapere l’esito ci vuole una settimana e risulti negativo è chiaro che il sistema non funziona, se questi soloni pseudo professori sono in grado di assicurarti un sistema che in 24 ore ti da il risultato ok… altrimenti dopo due segnalazioni che ti fanno perdere 15 giorni di lavoro e sei negativo…la app la cancelli….

    • TheJedi

      Io il tampone l’ho fatto, il mio medico l’ha richiesto alla 13:40 e alle 16 me l’avevano fatto, la mattina del secondo giorno successivo era disponibile online il risultato (negativo), non vedo queste tempistiche di cui tu parli.

      • smack

        Anch’io ho avuto persone con esiti rapidi, però tre persone aspettando da venerdì…fatto al Bassini (Cinisello)…inviato a Niguarda…ad oggi martedì ore 18.14 nessuna risposta… allora?

        • carlo

          e allora cosa? per 3 persone che aspettano smettiamo di usare l’unico strumento che assieme al distanziamento sociale può permettere di vivere quasi normalmente senza scatenare di nuovo l’inferno nelle rianimazioni?
          comunque da come scrivi. non ti è merto nessuno di vicino.
          siete i peggiori

      • Gero Dot Net

        Ma sei che regione sei? I tempi dipendono da regione a regione. In Lombardia mi sa che sono un po’ più lunghi

    • I tamponi ormai danno esito in meno di 24 ore, solo ad inizio pandemia le cose erano più lente. Certo, se non sai le cose, magari pensa prima di scriverle

      • smack

        Peccato che mio cugino ha fatto il tampone venerdì scorso ed ad oggi non ha ricevuto nessun esito, parlo di fatti non teorie sei tu che non sai nulla su cosa succede .

        Il mar 25 ago 2020, 17:47 Disqus ha scritto:

      • smack

        Non sai le cose? Di cosa parli , ho scritto perché ho tre persone che aspettano il tampone da venerdì al Bassini di Cinisello (Milano)…hanno detto 48 ore viene mandato a Niguarda…altro ospedale milanese, d’accordo che sabato e domenica..ma siamo a martedì ore 18.11 e non si sa niente…forse sei tu che deve imparare a tacere

      • smack

        Altra persona andata stamattina al Bassini…responso? Venerdì…devi imparare a contare i giorni sapientone…

  • Roberto Borsa

    Immuni non serve a nulla non date retta a sti giornalai di sinistra non ha bloccato nessun focolaio niente di niente non fate i pecoroni non scaricatela

    • Diego Zanette

      Giusto, diamo retta a te. Saresti scusa?
      Almeno proponi alternative, illuminaci con la soluzione di questa pandemia globale.
      Facci sapere, ci conto!

    • Gianluca

      Caro Roberto, italiani pochi, ITAGLIANI tanti…

    • Che Immuni fosse “di sinistra” mi mancava. Si impara sempre qualcosa di nuovo…

      • ILCONDOTTIERO

        Dipende sempre da che parte viene guardato il lato della questione per giudicare se è di destra o sinistra o di centro. Davanti o dietro XD.

    • peppeuz

      Non date retta ai giornalai di sinistra, date retta ad un signor nessuno che neppure argomenta! LOL

      • ILCONDOTTIERO

        Signor nessuno permettimi di dirti che è velatamente offensivo. Poi si può discutere su tutto al di là di essere d’accordo o meno .

    • ILCONDOTTIERO

      Giornalai di sinistra ? Mica la hanno fatta loro eh !
      Potevi dire sarebbe servita più completa che zoppa come la versione attuale . Il problema è a monte , perché per il discorso privacy la cosa si complica e non si può attuare nella sua interezza.

  • smack

    Altra persona andata a fare il tampone oggi al Bassini…risposta? Il prossimo venerdì…impara a contare i giorni sapientone…

  • ILCONDOTTIERO

    Fa piacere che sia stata scaricata e non installata ( chi effettivamente ancora la ha sullo smartphone ) da 5 milioni di persone.
    Unico dubbio io su 100 persone che ho chiesto se la ha scaricata o la ha ancora installata sono a quota zero . Magari molti la avranno scaricata e dopo una settimana disinstallata quindi rimane ugualmente conteggiata sul totale . Sarebbe curioso avere un dato realistico su quanti effettivamente la stanno veramente usando.

  • RiccardoC

    finalmente sembra che abbiano sistemato il bug che la rendeva inutile sul mio cellulare (uno xiaomi)… io per ora la tengo

  • orazio.bacci

    L’immunità sul piano medico l’approvo sono,un fautore della vaccinazione di massa appena e pronto il vaccino,questione di mesi.Quello che non mi và e l’immunità parlamentare,e quello che auspico e un taglio profondo dei parlamentari,cosa aspettano alla Camera ha farlo,Punto di domanda.