MediaTek annuncia il Dimensity 800U, nuovo processore octa-core con connettività Dual SIM 5G

Giovanni Bortolan

La famiglia Dimensity di MediaTek si allarga sempre di più con l’arrivo del nuovo processore 800U, anch’esso come alcuni dei suoi fratelli compatibile con le reti 5G sub6, e non è tutto.

Il Dimensity 800U è infatti in grado di supportare la connettività Dual SIM 5G+5G dual standby (DSDS), il dual Voice over New Radio (VoNR) e l’aggregazione di due operatori 5G (2CC 5G-CA), che dovrebbe garantire velocità di download ancora più elevate.

Nemmeno il resto del chip è da sottovalutare. Il Dimensity 800U supporta gli schermi fino a FHD+ 120Hz e lo standard HDR10+, che a detta di MediaTek risulterà ancora più incredibile grazie al motore MiraVision PQ. Per quanto riguarda le fotocamere, i dispositivi con a bordo il Dimensity 800U potranno essere equipaggiati con massimo 4 fotocamere (sensori fino a 64 MP).

LEGGI ANCHE: MediaTek e Intel insieme per il primo chip 5G per laptop dell’azienda: il MediaTek T700 5G

Dal punto di vista della composizione interna stiamo parlando di un chip octa-core a 7nm (2 core ARM Cortex-A76 e 6 core ARM Cortex-A55) con velocità di clock fissata a 2.4GHz, che si traduce in un promettente +11% a livello di prestazioni rispetto alla serie Dimensity 700. Non è stata dichiarata una data di lancio definitiva, ma possiamo con tranquillità prevedere un ingresso nel mercato entro la fine di quest’anno.

Fonte: neowin