Galaxy Buds Live non sono come le altre TWS: le potete smontare e rimontare senza rompere nulla! (video)

Matteo Bottin

Le cuffie true wireless solitamente non brillano per riparabilità, ma in questo panorama le Galaxy Buds di Samsung si sono sempre distinte per essere molto semplici da disassemblare. Se avete letto il titolo, saprete che anche le nuove Galaxy Buds Live non fanno eccezione.

A decretarlo è iFixit, la quale ha dato a queste cuffie true wireless un punteggio di riparabilità di 8 su 10, battendo di parecchio il 6 su 10 del primo modello di Galaxy Buds. Secondo gli esperti del portale è praticamente possibile accedere a tutto senza particolari problemi.

LEGGI ANCHE: Curiosi di vedere i nuovi Samsung? Ecco un video unboxing di tutti (ma proprio tutti) i dispositivi annunciati

D’altronde la tecnica di produzione di questi auricolari è simile a quella degli smartphone: cavi flex che connettono i vari componenti alla scheda madre principale. E sì, anche la custodia è facilmente apribile e riparabile. Volendo potreste addirittura riuscire a sostituire la batteria.