Google testa una nuova interfaccia per la sua dettatura vocale (foto)

Giovanni Bortolan

Dovessi stilare una classifica personale delle funzioni più utili ma che meno utilizzo, al primo posto metterei di sicuro la dettatura vocale. Per quanto possa essere veramente un toccasana in certi contesti, questa funzione non è tra le prime soluzioni che mi vengono in mente quando necessito di scrivere un messaggio di testo. Oltre alla mancanza di abitudine, pongo parte della colpa ad un interfaccia poco invogliante e incompleta, seppur immediatamente accessibile.

In un moto di miglioramento, Google sembrerebbe intenzionata a rendere l’esperienza Voice-to-text migliore proprio grazie all’introduzione di una nuova interfaccia grafica, scoperta dai colleghi di 9to5Google. Il nuovo pannello interattivo apparirà una volta inizializzata la procedura di dettatura vocale e sostituirà la tastiera qwerty, facendo così spazio per dei comandi più importanti. Si dà per scontato infatti che l’utilizzatore della dettatura vocale in quel momento stia prestando attenzione ad altro, pertanto pulsanti come “Invio” o “Cancella” saranno messi in primo piano e più visibili, oltre che attivabili anch’essi tramite comando vocale.

LEGGI ANCHE: Lo smartphone Android più potente: il nostro test (video)

Non sono ben chiare le tempistiche e i modi di rilascio di questa nuova interfaccia, ma è probabile che la vedremo completamente operativa in concomitanza con il lancio ufficiale di Android 11.

Via: Ausdroid