WindTre non se la passa benissimo: i clienti stanno calando sensibilmente (foto)

Matteo Bottin

WindTre è controllata dall’azienda CK Hutchison, la quale ieri ha pubblicato i risultati finanziari relativi al primo semestre dell’anno. I dati non sono confortanti: sono in calo sia i ricavi che i clienti mobili.

Partiamo dalla moneta sonante: su base annua i ricavi sono calati di un 3%, pari a 2,3 miliardi di euro. I clienti mobile, invece, in un anno sono scesi del 12% assestandosi a 22.470.000 clienti: si parla di oltre 3,2 milioni di clienti persi. Di questi clienti mobili, quelli attivi (ovvero che generano ricavi nei tre mesi precedenti) sono calati dell’11%, arrivando a quota 20.326.000.

La crescita inferiore dei ricavi rispetto ai clienti è dovuto anche all’aumento dell’1% dell’ARPU (ricavi medi per unità) che salgono a 11€ in media (10,57€ per le ricaricabili, 11,53€ per gli abbonamenti). Inoltre, il margine netto (Net ARPU) è cresciuto del 5% a 9,26€.

LEGGI ANCHE: Offerte WindTre – Luglio 2020

Nel segmento fisso WindTre va un po’ meglio: in un anno ha guadagnato circa 100.000 clienti, arrivando a 2,8 milioni. Anche il tasso di abbandono è diminuito (probabilmente a causa del Covid-19): è calato del 1,3%. Voi siete utenti WindTre? Vi trovate bene?

Via: UniversoFree
  • ILCONDOTTIERO

    Il motivo c’è sempre . Sono le tariffe . Diciamo che questa fusione non ha abbassato i prezzi o reso i pacchetti più competitivi . Magari un bel giorno si svegliano e cominciano a cambiare strategia .

    • Antonio Casta

      Abbasseranno solo ed esclusivamente quando perderanno ancora tanti clienti. Praticamente tra sei mesi

      • Pa Strogn

        Non penso proprio. Loro come Vodafone e Tim non abbasseranno mai i prezzi. Se vuoi pagare meno ci sono i loro operatori secondari. Very, ho e Kena. Il problema di windtre continua a essere la copertura. Dove abito io in provincia di Brescia é a dir poco imbarazzante. É normale nel 2020 in casa non ricevere nemmeno una tacca di 4g con le finestre aperte? Ad ogni temporale e colpo di vento é normale nel 2020 che salti sempre tutto e che ci vogliano settimane se non mesi per far tornare un pochino il tutto alla normalità? Secondo me i lavori per le rete nuova non li hanno fatti in tutta Italia inutile che mandino spot falsi sulla loro grande nuova copertura sono tutte menzogne. Sono dei truffatori e basta. Ecco perché continuano a perdere clienti.

  • Dario Posillico

    Io ero con WIND dal 2002 e mi sono trovato sempre benissimo, pero’ l’estate scorsa ho cambiato perche’ le offerte non riguardavano MAI chi era gia’ cliente, nonostante richieste anche all’assistenza clienti dovevo continuare a pagare 10/12 euro per 300 minuti e pochi giga (mi pare 2GB) sono passato ad altri operatori per spendere la meta’ e avere minuti illiminati e 50 giga, ma ne ho gia’ cambiati 3 sfruttando le offerte in cui non si paga l’attivazione della promozione. Adesso vorrei tornare a wind ma comunque le offerte che propongono sono meno competitive di quelle della concorrenza.

  • DeST

    Mi sono sempre trovato bene, sia su fisso che su mobile, almeno fino a quando non è iniziata la gara tra gli operatori a chi rimodula di più… Adesso ho felicemente illiad su smartphone, e aspetto che sbarchi anche su fisso così abbandono definitivamente questa compagnia dal rimodulo facile

    • Idem pure io con il mobile, avevo trovato un’offerta per non clienti a soli 6€ e ne avevo approfittato, poi nel giro di pochi anni con le varie rimodulazioni è arrivata oltre gli 8€, e li ho salutati passando felicemente passato a iliad.

  • bill bell

    Ero Wind, sono scappato causa rimodulazioni. Ero andato in Iliad ma 30gn mi stavano stretti.. Son passato a Kena ma fa pena (scusate la rima). Adesso sto tornando in Wind con 6,99€ Min illimitati, 200sms e 100gb in 4,5g senza vincoli, ma son già pronto a cambiare appena ritoccano il contratto.

    • maurizio

      tra sim/attivazioni/penali etc costa un sacco cambiare spesso se fai i conti

      • bill bell

        A parte Iliad non ho pagato nessuna attivazione e SIM, ne mai ho avuto e avrò vincoli.

    • Edoardo

      Ho letto 100gb, quindi immagino tu abbia messo la promozione su ricarica automatica (iban, carta di credito o postepay). Qualora fosse così, non te la rimoduleranno mai

      • bill bell

        Non è detto, perché è una versione speciale con ricarica automatica ma senza vincolo di 24 mesi.

  • Ugo

    ERO con Wind anni fa.
    all’ennesima rimodulazione e con l’incubo di ributtarmi in pasto a Vodafone o Tim sono passato all’unico operatore che non rimodula: CoopVoce.
    sono con loro da un po’ e ne sono più che contento: prezzi onesti, contratti chiari e stabili.

    • ADM90

      Su questo concordo. Ma prezzi fuori mercato. 20 GB per 8 euro…

      • Ugo

        8 euro per 20 giga con minuti illimitati e 1000 sms, una buona copertura di rete, buon servizio e niente rimodulazioni sono un buon prezzo.
        bisogna anche guardare in faccia la realtà: è inutile andare a rincorrere i 3 euro per 100000 giga che A) non ti servono nè userai mai, B) con una rete che prende solo nelle notti di luna piena, C) durano solo fino a quello che dice l’asterisco, D) ti cambiano la sedia sotto al sedere quando pare a loro.

        in italia ci sono i prezzi più bassi d’Europa, se mi danno un’offerta chiara e decente a me va benissimo.
        quello che non mi va bene è quando mi prendono in giro.

    • Andrea Cagliari

      Mi aspettavo dicessi Iliad e non CoopVoce, comunque sicuramente meglio di Vodafone e gli altri truffatori che ci sono in giro.
      Pensa che tempo fa pagavo 10 euro con Vodafone, poi nell’app era uscita una pubblicità che diceva “Tutto incluso 5 euro, scopri l’offerta” e appena ho cliccato sul banner me l’hanno attivata senza nessuna conferma… al costo di 5 euro A SETTIMANA. Che schifo. Ora chi ha Iliad o CoopVoce non credo cambierà mai più operatore

    • CoopVoce non è l’unico operatore che non rimodula.

      • Ugo

        può essere.
        chi altro c’è?
        giusto per capire se gli altri hanno altre caratteristiche che me li hanno fatti escludere…

        • iliad, e credo anche gli operatori virtuali come ho o Kena (ma dovrei ricontrollare)

          • Ugo

            ho. e kena sono appena arrivati, quindi non c’è uno storico ragionevole per dire “non rimodulano”.
            non hanno rimodulato _finora_, ma visto che altro non sono se non emanazioni low-cost di vodafone e tim non c’è affatto garanzia.
            riguardo iliad, oltre a non avere uno storico significativo, c’è anche il problema che non ha una rete paragonabile a quella di tim su cui si appoggia coopvoce.

          • Anche se esistono da poco non hanno mai rimodulato nulla, quindi non è corretto dire che CoopVoce è l’unico operatore a non rimodulare. E a dirla tutta nemmeno con CoopVoce si ha garanzia di non avere rimodulazioni (ma quella non la si può avere con nessuno).

  • gianni

    Ero TRE e avevo prestazioni decenti. Da quando e’ avvenuta la fusione uno schifo perche’ i ripetitori WIND nella mia zona sono obsoleti. Era diventata matematica che ogni 10/15 giorni rimanevamo 3 giorni senza linea non appena faceva un poco di maltempo. Quando protestavamo ci rispondevano che potevamo sempre cambiare operatore. La maggior parte degli utenti lo ha fatto! Nel frattempo chi e’ rimasto con WINDTRE continua a subire disservizi.

    • Edoardo

      Hanno fuso la linea ed i ripetitori, dovresti usare gli stessi che usavi prima con tre

      • Antonio

        Sotto TRE la copertura era garantita anche con ripetitori TIM, con la fusione non più. Chi era coperto solo grazie ad un ripetitore TIM si è trovato nella menta.

        • Edoardo

          ahsi scusami hai ragione, avevo totalmente rimosso la copertura della TIM

        • Andrea__93

          ma si pagava a caro prezzo il roaming con tim, che comunque era in 2G

          • Antonio

            Il roaming lo pagava TRE a TIM, non l’utente a TRE.
            Il roaming non si è mai pagato in Italia e non si paga più nemmeno in Europa da qualche anno. Ho una casa in montagna e ti assicuro che quando ero con TRE sotto copertura TIM andavo di 3G con download ottimi, dopo la fusione non prendo nemmeno più le chiamate voce e per i dati nemmeno se esco in balcone prende qualcosa.. :-/

          • Andrea__93

            Sotto Tim potevi mandare SMS e fare chiamate allo stesso prezzo, ma la connessione dati la pagavi e cara pure

      • gianni

        Quelle adesso sono di Iliad.

        Il sab 8 ago 2020, 12:59 Disqus ha scritto:

    • Nix87

      Come non darti ragione, in montagna da me prendeva benissimo la 3, bene Tim malissimo Vodafone e Wind…quindi avevo una sim 3 per collegarmi ad internet…da quando hanno fatto la fusione con un po’ di temporale il 4g scompare con sporadici casi, anche senza temporale, dove scompare qualsiasi segnale sia 3g 2g che 4g…male male male.

    • Gianluca Olla

      Stessa situazione io, sono passato a Vodafone. Se faranno rimodulazioni cambierò ancora.

  • Mod88

    Ero in Wind 6/8 mesi fa da quasi 3 anni e avevo uno smartphone in abbonamento. Quasi arrivato alla fine delle rate dello smartphone mi arriva una lettera di modifiche contrattuali che mi permette di dissentire e chiedere di saldare l’importo rimanente ed essere finalmente libero, invio dunque Pec con la richiesta e chiedo all’operatore se potevo nel frattempo cambiare operatore al mio numero. Risultato finale è che con questa mossa (indicata da un operatore cretino) Wind mi addebita la penale perché dovevo attendere conferma e saldare prima di cambiare operatore. Inivare altre Pec e chiedere riscontri perché ho agito in base a ciò che mi ha detto Wind non è servito a nulla. Dopo questa pessima esperienza ho lasciato Wind per sempre e ho provveduto a far cambiare alla mia famiglia operatore, 5 numeri cellulare persi, si godessero la mia penale questi infami !

    • Chabuje99

      Non hai provato a contestare con conciliaweb?

      • Mod88

        Si ho provato scrivendo pure una Pec legale, ma il nulla. Avrei dovuto stornare il pagamento e poi in caso attendere una lettera legale etc etc.
        Dopo questa bruttissima esperienza ho imparato, mai più abbonamenti ne vincoli, ora sono in Ho mobile a 5,99 al mese e se volessi comprare uno smartphone nuovo o faccio un finanziamento di 10 rate da Unieuro o di 5 con Amazon, ma mai più con operatori telefonici per subire certi sopprusi.

  • kitgibbs

    Io sono tutt’ora con Wind e mi trovo piuttosto bene. Vere le oscillazioni con il maltempo e con un vento assassino, vero che andava meglio prima della fusione però rispetto a Vodafone che avevo prima e che mi addebita a anche l’aria mi sono trovata mto meglio. Certo che se facessero qualche buona offerta per i già clienti come a volte fa Tim non sarebbe male.

    • Roberto

      Pienamente d’accordo. Per i già clienti, non c’è mai una promozione!!!!

  • Claudio Ferro

    , io con la telefonia fissa di Wind mi trovo più che male. A volte mi viene abbassato il download senza nessun motivo di 50 megabyte assecondo

  • ale

    io ero con wind ma con ho mobile va mlto meglio… costa meno prende di piu, ho piu giga… non tornerò mai in wind

  • Roberto

    Io sono 10 anni che sono stato con 3 e adesso automaticamente passato a WindTre, mai un problema. Anche se devo dire che quando ero in 3 i problemi erano molto rari. Da quando c’è stata la fusione, ho notato un peggioramento a livello di segnale.