Samsung Galaxy Smartwatch 3 si aggiorna con strumenti per corsa, qualità del sonno e ossigenazione sanguigna (foto)

Roberto Artigiani - Ancora rimandato l'arrivo dell''ECG

L’aggiornamento rilasciato oggi per il nuovo Galaxy Watch 3 è così recente che è stato perfino menzionato durante la presentazione nel Galaxy Unpacked 2020. Il rilascio nella giornata di oggi non è casuale visto che è lo stesso giorno in cui lo smartwatch Samsung viene messo in vendita ed è quindi sensato introdurre il prima possibile una serie di strumenti altrimenti non ancora disponibili sul dispositivo indossabile.

In dettaglio l’update porta il supporto al monitoraggio dell’ossigenazione sanguigna (di cui diremo meglio tra poco), della VO2max (massimo consumo di ossigeno), della qualità del sonno e le statistiche avanzate per i runner. Come potete vedere si tratta di elementi essenziali all’appeal dell’orologio che però risultano assenti nei Galaxy Watch 3 appena usciti dalla fabbrica. L’aggiornamento è in via di diffusione in queste ore e il firmware da 80 MB dovrebbe raggiungere tutti gli utenti nel giro di qualche giorno.

LEGGI ANCHE: La nostra prova degli smartphone Android più potenti del momento

Parlando di monitoraggio dell’ossigenazione sanguigna dobbiamo riportare il fatto che la misurazione non è sufficientemente accurata da poter essere considerata come dispositivo medico in alcuni Paesi. A causa delle definizioni legali di questi dati medici – che variano di Paese in Paese – in alcune nazioni la funzione non sarà disponibile, per la precisione non la avranno: Algeria, Angola, Canada, Francia, Giappone, Iran, Libia, Sudafrica e Thailandia.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: SamMobile
  • Tiwi

    bene, ma il galaxy watch? niente più update?!?

  • TheJedi

    Ma l’ECG sull’Active 2? E’ un anno che ce l’hanno promessa e ancora nulla.

  • Ma la misurazione dell’ossigeno è continua come sui Garmin?…