Sull’impero mobile di TikTok (per ora) non tramonta mai il sole

Edoardo Carlo Ceretti I dati di luglio 2020 riportati da Sensor Tower confermano il dominio dell'app. Ma durerà ancora a lungo?

Tornano i report di Sensor Tower relativi al mondo delle app mobile. Anche il mese di luglio ha decretato un dominatore assoluto, la cui egemonia era stata interrotta soltanto durante la primavera, a causa della quarantena e della conseguente forte richiesta di app di videoconferenze. Stiamo ovviamente parlando di TikTok.

La nota app social è stata scaricata per ben 65,2 milioni di volte nel solo mese di luglio, confermandosi al vertice delle classifiche dei due principali store mobile. Il maggiore mercato rimane quello statunitense, anche se i recenti contrasti con il governo degli Stati Uniti in merito alla privacy degli utenti gettano ombre sul futuro prossimo di TikTok.

LEGGI ANCHE: Microsoft sta per acquisire parte di TikTok

Il predominio delle app social prosegue anche al secondo posto, con Facebook che piazza una zampata importante, grazie all’espansione nel cruciale mercato indiano, ma anche Instagram, Messenger e WhatsApp rispondono presente. Da segnalare l’ingresso nella Top 10 di Telegram, sempre pronto a sfruttare le eventuali défaillance dei servizi rivali per guadagnare terreno.

Prosegue poi il periodo fiorente per le app di videoconferenze, con Zoom che si prende il terzo gradino del podio e Google Meet che si piazza al settimo posto.

Fonte: Sensor Tower