Cala definitivamente il tramonto su Dark Sky: non è più disponibile per Android e Wear OS

Edoardo Carlo Ceretti A seguito dell'acquisizione da parte di Apple.

Durante la scorsa primavera, Apple aveva annunciato un po’ a sorpresa l’acquisizione di Dark Sky, apprezzato servizio meteo multipiattaforma. La legge del gigante di Cupertino è nota: tenersi tutto il meglio per sé, allo scopo di invogliare gli utenti della concorrenza a salire a bordo. E anche questa volta ha fatto il suo corso.

Come già annunciato da mesi, il 1° agosto è stato l’ultimo giorno di disponibilità di Dark Sky su Android e Wear OS. Da questo momento, gli utenti del robottino verde non potranno più sfruttare il servizio e coloro che avevano sottoscritto l’abbonamento mensile saranno completamente rimborsati.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovete sapere su iPhone 12

Anche le API di Dark Sky – utilizzate da diversi servizi di terze parti – sono destinate a non essere più accessibili, anche se in questo caso il termine ultimo è stato fissato alla fine del 2021, dunque gli sviluppatori avranno tutto il tempo per organizzarsi diversamente.

Via: 9to5 Google