È arrivata ufficialmente l’attesa doccia fredda: i nuovi iPhone 12 non esordiranno sul mercato a settembre

Edoardo Carlo Ceretti - Saranno disponibili con qualche settimana di ritardo. L'evento di presentazione si terrà comunque a settembre?

Dopo una lunga sequela di indiscrezioni che puntava nella stessa direzione, Apple ha deciso di confermare una volta per tutte che i nuovi attesissimi iPhone 12 non arriveranno fra le mani dei primi acquirenti nel corso del mese di settembre, come invece da tradizione per il colosso di Cupertino.

In realtà, non si tratta di una vera prima volta. Nel 2017, in occasione del lancio del rivoluzionario iPhone X, fu necessario attendere il mese di novembre per vederlo approdare sul serio sul mercato, a causa di difficoltà nella catena produttiva. Per il momento, Apple non ha confermato i motivi di questo ritardo per gli iPhone 12, ma è probabile che la spiegazione sia la stessa di tre anni fa, seppur causata da uno scenario globale ben diverso – leggasi, l’emergenza sanitaria che ha scombinato i piani di molti produttori del settore.

LEGGI ANCHE: Abbiamo provato iOS 14 (video)

La conferma è arrivata dal CFO di Apple, Luca Maestri, che nel corso di un incontro con gli investitori ha spiegato che i nuovi iPhone non arriveranno a settembre, ma occorrerà attendere qualche settimana in più. Al momento non è chiaro se Apple terrà comunque a settembre il consueto evento di presentazione, oppure se deciderà di posticipare anche quello. Per saperlo, occorrerà aspettare l’annuncio ufficiale.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “31/07 – Il lancio di Pixel 4a, Instagram Shop e il ritardo di iPhone 12” su Spreaker.





Via: The Verge
  • Ciaoiphone4

    Come dite anche voi in merito ad iPhone X, aggiungo che anche iPhone XR arrivò ad ottobre rispetto agli iPhone XS. Potrebbero benissimo immettere sul mercato iPhone 12 Pro e Pro Max, che avendo prezzo alto, venderebbe comunque meno unità, e ritardare iPhone 12, in modo da garantire una buona disponibilità.