Ghiotto aggiornamento per Telegram: arrivano i video profilo, novità grafiche e funzionali per chat, gruppi e Persone Vicine (foto)

Vincenzo Ronca

Telegram ha appena rilasciato un nuovo e consistente aggiornamento per le sue app Android e iOS di messaggistica, il quale include tantissime novità, come di consueto del resto. Andiamo a vederle insieme nel dettaglio.

La prima novità riguarda i profili utente: dopo l’aggiornamento sarà possibile impostare un video profilo, invece che la classica immagine, e scegliere un fotogramma di esso come immagine statica da proporre nelle chat. Al video è possibile applicare anche degli sticker animati.

L’aggiornamento ha anche introdotto un nuovo strumento di editing fotografico e video: si tratta della possibilità di incrementare la morbidezza della pelle sui video registrati e sulle foto scattate con la fotocamera frontale.

Sono stati apportati dei miglioramenti alla funzionalità Persone Vicine di Telegram: quando ci si scriverà usando questa feature si troverà l’informazione relativa alla distanza tra i due utenti. La novità è accessibile a patto che tra le impostazioni Contatti > Persone vicine sia selezionata l’opzione “Rendimi visibile“.

Nella lista chat sono state implementate le mini miniature riferite ai file multimediali inviati: questa sarà utile per avere un’anteprima del contenuto ricevuto senza dover accedere alla chat specifica.

L’aggiornamento di Telegram ha apportato anche un nuovo strumento per filtrare le chat relative a utenti non presenti tra i contatti, utile nel caso in cui si ricevano tanti messaggi da persone sconosciute. La novità è disponibile nella sezione Privacy e Sicurezza delle impostazioni dell’app . Le chat filtrate verranno raccolte nell’Archivio.

Per i gruppi con più di 500 membri arrivano delle interessanti e dettagliate statistiche: queste riguarderanno le interazioni, la crescita degli iscritti e non solo. L’animazione presente qui sotto vi darà un’idea.

Inoltre per Android sono arrivate ulteriori novità: parliamo di nuovi strumenti per il player musicale, che ha ricevuto icone semplificate e la lista brani espandibile, della barra di scrittura che si adatterà automaticamente durante la scrittura di messaggi lunghi e degli strumenti per editare velocemente i video.

Per Telegram Desktop arriva la possibilità di usare account multipli sullo stesso dispositivo, esattamente come è già possibile per le app Android e iOS. Inoltre, per Telegram arrivano nuove emoji animate, mentre il limite per l’invio dei file è stato esteso a 2 GB.

L’aggiornamento appena descritto è in fase di distribuzione sul Play Store e App Store, oltre che per la piattaforma desktop. Qui sotto trovate i rispettivi badge di download.

Fonte: Telegram
  • aka ~ Mr V

    Mi domando ancora perché non superi whatsapp.

    • In termini di versatilità e funzionalità lo ha surclassato fin dal suo esordio:a platea di fruitori, per quanto in costante aumento, non eguaglierà e neppure supererà la raffazzonata concorrente a causa dell’accidia e dell’analfabetismo funzionale di chi fruisce di uno smartphone e più in generale di qualunque apparato informatico. A supportare la mia tesi c’è il popolo generalista che ancora per ascoltare i vocali in luoghi aperti e rumorosi tiene il telefono con la cassa auricolare rivolta verso l’orecchio.

    • Tiwi

      beh, la gente fino a poco tempo fa usava solo un app di IM, non trovato interessante telegram xk la usavano in pochi, poi pian piano il numero degli utenti è cresciuto, e ora il trend è sempre in salita, più utenti ci sono, più ce ne saranno..vedremo in futuro

  • Tiwi

    top