Apple sta studiando una cover-batteria con ricarica wireless per gli iPhone senza porte del domani

Matteo Bottin

Sul mercato esistono delle custodie per iPhone che si ricaricano in maniera wireless (come le ufficiali Smart Battery Case), ma tutti si devono basare poi sul connettore Lightning per passare l’energia all’iPhone. Per questo Apple starebbe studiando una soluzione davvero interessante: una cover con ricarica wireless bidirezionale.

A dirlo è un brevetto nel quale si mostra una cover che permette sia di essere ricaricata wireless da un alimentatore esterno, sia di ricaricare il telefono in maniera wireless. Il tutto sarebbe possibile grazie a due circuiti indipendenti posti sui lati opposti della batteria aggiuntiva.

LEGGI ANCHE: iOS 14 provato: non è solo una questione di widget

Il tutto è ovviamente pensato alla perfezione: durante la ricarica “esterna” i due circuiti sono collegati, e di fatto si ricarica lo smartphone. Quando l’iPhone è carico, si passa alla batteria esterna.

Questa tecnologia potrebbe essere utilizzata benissimo con i telefoni odierni, ma nella pratica si può pensare in grande, magari ipotizzando un iPhone senza porte, cosa che si ipotizza da parecchio tempo.

Via: Apple Insider