Scattano le rimodulazioni estive di WindTre: rincari fino a 4€ al mese per alcuni clienti

Edoardo Carlo Ceretti

Brutte notizie per alcuni clienti WindTre che, a partire dalla giornata di ieri 13 luglio 2020, hanno visto aumentare – in alcuni casi anche considerevolmente – il costo mensile a causa di un cambio offerta imposto dal loro operatore.

Al momento, WindTre non ha ancora comunicato ufficialmente il target di questa nuova rimodulazione, quindi per ora possiamo affidarci soltanto alle segnalazioni degli utenti. Ecco un esempio di SMS recapitato dall’operatore ai suoi clienti, nei giorni scorsi:

LEGGI ANCHE: Migliori offerte WindTre

Modifiche contratto: dal 13 Luglio 2020, la tua offerta cambia in MIA 40 – Special Edition a causa dell’insostenibilita’ economica dell’utilizzo del tuo attuale piano. Hai Min. Illimitati e 40 GB, al costo di 10.99E/mese. Al termine del traffico dati incluso: 1GB aggiuntivo a 0,99E/giorno. Per maggiori dettagli sull’offerta clicca su windtre.it/mia-se2 Diritto di recesso entro il 12 Luglio 2020 con Racc. A/R, PEC, 159, da Area Clienti, negozi WINDTRE o cambio operatore senza penali. Per info su recesso vai su windtre.it/recesso

Si tratta dunque del passaggio all’offerta MIA 40 Special Edition al costo di 10,99€ al mese, anche se altre segnalazioni delle settimane precedenti parlavano della stessa offerta a 8,99€ al mese. Alla luce di questa novità, alcuni clienti potranno subire aumenti fino a 4€ al mese.

WindTre, che si è giustificata per le rimodulazioni adducendo all’insostenibilità economica delle precedenti offerte, ha comunque avvisato per tempo gli interessati, che hanno avuto modo di valutare la situazione e di recedere in anticipo, per non vedersi aumentare il costo mensile dell’offerta.

Via: Mondomobileweb