Uno sguardo approfondito a design e dimensioni dei nuovi iPhone (foto e video)

Giovanni Bortolan

Mancano sempre meno settimane alla data di presentazione ufficiale della nuova gamma di iPhone 12 e come di consueto si stanno intensificando i movimenti sul fronte modelli volumetrici di prova. Dopo quelli usciti qualche giorno fa, presumibilmente prodotti da qualche azienda di cover, ecco che ne saltano fuori degli altri, di gran lunga più rifiniti e fedeli a quelli che saranno i veri e propri melafonini di quest’anno.

Se le indiscrezioni dovessero rivelarsi corrette Apple avrebbe preparato una line-up composta da ben 4 iPhone, o per meglio dire 3 di cui uno proposto in due tagli dimensionali differenti. Nella fattispecie parliamo di iPhone 12 da 5,2″ e 6,1″, iPhone 12 Pro da 6,1″ e iPhone 12 Pro Max da 6,7″. Risulta scontato immaginare come le due varianti Pro siano quelle di fascia più alta, mentre le restanti andranno ad occupare un gradino più basso da punto di vista della dotazione.

LEGGI ANCHE: Nuovi mock-up di iPhone 12 sembrano ricalcare le linee di iPad Pro (foto)

Come è possibile vedere dalle foto e dal video, la variante più contenuta da 5,2″ si collocherà dimensionalmente a metà tra un vecchio iPhone SE e un iPhone SE 2020, quest’ultimo che tuttavia deve convivere con le grosse cornici tipiche dei vecchi modelli. Il design borderless (eccezion fatta per il notch) dei dispositivi Apple contribuirà ad ottimizzare il rapporto screen-to-body. Precisiamo infine, prima di far parlare da sé immagini e video, come non ci sia da fare affidamento ai dettagli di questi modelli; essendo frutto delle aziende produttrici di cover molti aspetti non occupano un posto importante nel processo realizzativo (come la presenza o meno del notch o dello scanner LiDAR).

Fonte: Macrumours