iPhone 12 senza caricabatterie in dotazione? Apple continua a lanciare segnali

Edoardo Carlo Ceretti Il gigante di Cupertino si sta informando sulle abitudini degli utenti in tal senso, attraverso un sondaggio.

Prende sempre più piede l’ipotesi che vede le confezioni di vendita dei prossimi iPhone 12 ridotte all’osso, prive persino del caricabatterie. Dopo la prima indiscrezione e alcune conferme, Apple stessa dimostra di essere molto interessata a conoscere le abitudini degli utenti circa l’utilizzo dei caricabatterie ricevuti in dotazione con i vecchi modelli di iPhone.

In un recente sondaggio sottoposto agli utenti di iPhone, il colosso californiano ha infatti posto domande circa l’utilizzo che si tende a fare dei caricabatterie abbinati agli smartphone della mela. Fra le possibili risposte, figurano:

  • L’ho venduto assieme al mio vecchio iPhone
  • L’ho perso
  • L’ho regalato ad un amico o famigliare
  • Lo continuo ad usare a casa
  • Lo continuo ad usare fuori casa (al lavoro, a scuola, o altri luoghi)
  • Lo possiedo ancora, ma non lo uso

LEGGI ANCHE: iPhone 12 e 5G: ci sarà su tutti i modelli?

Un indizio pressoché inequivocabile del fatto che Apple stia seriamente pensando di non includere più accessori, nemmeno quelli fin qui giudicati essenziali, nella scatola di vendita dei prossimi iPhone. I vantaggi sarebbero molti: risparmio nel costo degli accessori, minor impatto sull’ambiente, confezioni molto più compatte e quindi possibilità di muovere molte più unità di iPhone a parità di ingombro. Di contro, alcuni utenti potrebbero vedersi costretti ad acquistare separatamente gli accessori, tuttavia la stragrande maggioranza potrebbe far ricorso ad accessori già in suo possesso. Si tratterà di una piccola grande rivoluzione, che presto anche tutti gli altri produttori sposeranno?

Via: 9to5 Mac
  • Marcus Des santis

    Ma anche no, io nn vedo come Samsung, huawei e via dicendo debbano togliere i caricatori dalle scatole, ok se nn metti auricolari, cover o cmq accessori, ma il caricatore nella scatole deve esserci. IPhone buffoni.

    • RanJ Santos

      Però se il prezzo dell’Iphone è ridotto per un importo pari al valore del caricatore io la vedrei come una cosa positiva per i clienti, questo perché chi non ne ha bisogno risparmierebbe su una componente mentre chi ne ha bisogno non li cambierebbe niente rispetto a comprarlo incluso nella confezione. Questo ovviamente se la riduzione del prezzo è esattamente pari al valore del caricatore…

      • SayonaraOS

        Il problema è che la apple fino ad ora ha sempre incluso caricabatterie a bassa velocità, non quick charging. Cosa furba se pensi che se uno potesse scegliere tra ricevere quello normale e pagare 20 euro in più per risparmiare 1 ora/ricarica… Indovina. E così la maggior parte oltre che a pagare per il caricabatterie normale si compra anche quello veloce e così apple guadagna di più. Sono più che sicuro che lo tolgano del tutto per farci più soldi, te non sai quanto sarebbe stato il telefono con caricabatterie dentro, loro potrebbero lasciare il prezzo normale tu non lo sapresti.
        Apple ha tolto le cuffiette ma non ha cambiato nulla. I prezzi dei telefoni continuano a salire, fino a un punto in cui solo i ricchi se li possono permettere(top gamma). Io non capisco. Se i prezzi aumentano per pagare le ricerche… Com’è che fino a 3 anni fa il top gamma costava 800 euro e ora 1400? Negli 800 è già inclusa la ricerca per quel particolare telefono ma questo non significa che per il prossimo telefono la ricerca costa 600 euro in più

  • lostinjericho

    Se dovesse costare meno perchè no? Ho scatole piene di caricatori ancora imballati, ho 3 punti di ricarica (2 in casa e 1 in ufficio) ed uso sempre quelli. E sarebbe positivo anche per l’ambiente, si ridurrebbe la produzione di oggetti di plastica.

  • Marcus Des santis

    Ci credi solo tu che abbassano il prezzo, lo abbasseranno di una miseria, già lo so

  • Crossbowspeed

    Se compro un dispositivo (tra l’altro all’incirca sui 1000€) non voglio che sia sprovvisto di uno strumento fondamentale per il suo utilizzo come il carica batterie.

  • Firn3000

    1) come detto da Crossbowspeed, se compro un cellulare da 1.000€ (ma anche 100€) pretendo che ci sia tutto l’occorrente per farlo funzionare. Non esiste che io apra una scatola completamente bianca ridotta all’osso e mi trovo un aggeggio che non funziona. Indipendentemente che sia già cliente o che arrivi dal mondo Android e sia obbligato a comprare tutto.
    2) Da cliente Apple a me torna utile avere cavetti e caricabatteria di scorta perchè si rompono anche loro, mi torna comodo averne più di uno per casa/auto/ufficio/borsa ecc, se devo comperarli a parte costano una fucilata e perchè Apple ha la pessima abitudine di continuare a produrre aggeggi che vanno bene solo per lei e pure certificati