Stanchi delle news vecchie condivise come se fossero nuove? Facebook vi darà una mano (foto)

Vincenzo Ronca

Facebook è uno dei social network più diffusi e probabilmente uno dei più popolari sul quale circolano notizie che riguardano essenzialmente ogni argomento. Una delle piaghe più critiche di Facebook riguarda le fake news, a ruota seguono le notizie che pur essendo reali vengono condivise fuori contesto.

Su Facebook spesso ci ritroviamo a leggere notizie reali ma relative a contesti temporali diversi. Facebook intende prendere delle misure concrete in questo senso: sono in arrivo degli avvertimenti automatici per gli utenti che stanno per accedere a delle notizie datate più di 90 giorni prima. Nella galleria in basso avete un esempio dell’avvertimento sviluppato da Facebook.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy M31, la recensione

L’avvertimento consisterà essenzialmente in un consiglio per l’utente, il quale potrà procedere all’accesso fornendo un’ulteriore conferma. Secondo Facebook contrastare la diffusione di notizie fuori contesto temporale è di fondamentale importanza, la diffusione di questo tipo di notizie può essere dannosa come la diffusione di fake news.

Non è l’unica nuova misura che Facebook ha in programma di implementare: in futuro è previsto l’arrivo di un invito a informarsi ulteriormente quando si condividono contenuti riguardanti il COVID-19.

Via: Engadget
  • Mariux Revolutions

    Hallelujah