Emerse molte specifiche tecniche del prossimo Samsung Galaxy Watch 3, in arrivo a luglio!

Giovanni Bortolan -

Si avvicina sempre più l’arrivo nel mercato di quello che sarà il prossimo Samsung Galaxy Watch 3, che con tutta probabilità verrà presentato nel mese di luglio, in anticipo rispetto all’evento Unpacked previsto per agosto. Oggi grazie alle ultime informazioni trapelate possiamo costruire una scheda tecnica piuttosto completa del dispositivo.

Il molto chiacchierato smartwatch della linea Galaxy Watch arriverà nel mercato in due differenti varianti dimensionali, ovvero 41mm (schermo da 1,2″) e 45mm (schermo da 1.4″) nelle versioni acciaio inossidabile e titanio. La memoria interna sarà di 8 GB e non mancherà il supporto all’LTE ed al GPS. Rimane la certificazione IP68 e il design certificato MIL-STD-810G. Torna a grande richiesta anche la ghiera rotante fisica.

Dal punto di vista strettamente dimensionale i due watch saranno grandi 45 x 46.2 x 11.1 mm e 41 x 42.5 x 11.3 mm rispettivamente. Ciò significa che i dispositivi saranno più piccoli dei precedenti, al netto di un display leggermente più grande e di una batteria di poco più piccola (247mAh e 340mAh).

LEGGI ANCHE: Sarà un’estate movimentata per Samsung: a luglio arrivano le nuove Galaxy Buds e Galaxy Watch 3

Scheda tecnica che si completa con la presenza dei sensori di misurazione. A bordo del Galaxy Watch 3 troveremo infatti il canonico sensore dei battiti cardiaci e quello per l’elettrocardiogramma. Solo il tempo tuttavia ci dirà se quest’ultimo sarà attivo globalmente fin da subito oppure no, ma le premesse sono buone. Terminiamo infine con il sistema operativo  Tizen OS in versione 5.5, mosso da 1 GB di RAM (in entrambe le versioni).

Fonte: SamMobile
  • ILCONDOTTIERO

    Si sono sprecati con 1gb di Ram su un prodotto premium del genere.

    • Ciaoiphone4

      ma anche con solo 8g di ram, quando con i vecchi Smartwatch samsung per l’utente erano solo 4 gb.

  • Ciaoiphone4

    Parto dall’idea che ormai 8gb sono diventati pochi, a maggior ragion su un modello LTE, che è svincolato da uno smartphone. Apple Watch series 5 costerà anche tanto (459€) nel modello 40 mm, in alluminio, ma ha 32 gb di memoria. Ok che qui sono in acciaio e titanio, ma nessuno li obbliga a non farlo anche in alluminio e a presentarlo al prezzo di Apple Watch series 3

  • Orlando Morrone

    Io intanto aspetto ancora l’elettrocardiogramma promesso e mai arrivato sul mio Watch Active 2

  • Troppe promesse mai mantenute ormai non mi fido più dei Samsung Galaxy watch!!!!!
    Inoltre il loro sensore rilevamento battito cardiaco non è mai stato preciso più volte l’ho messo a confronto con Apple Watch Garmin e Huawei watch ma niente da fare lui Samsung ha sempre sballato i valori….come posso fidarmi di un elettrocardiogramma fatto da Samsung Watch?….