Xiaomi detta legge nelle classifiche AnTuTu di maggio, mentre l’Exynos 990 non se la passa molto bene (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Il mese di maggio è ormai alle spalle ed è dunque tempo di bilanci per AnTuTu, che ha stilato le sue Top 10 Performance dedicate ad Android – due separate per top di gamma e fascia media – e iOS. Curiosi di scoprire chi sia in vetta questa volta?

Top di gamma Android

Rispetto al mese precedente, non cambia granché nella Top 10 degli smartphone di fascia alta nel mondo Android. Al comando troviamo sempre Xiaomi Mi 10 Pro, che a maggio è tallonato dal cuginetto terribile Redmi K30 Pro (da noi conosciuto come POCO F2 Pro). Scivola dunque al terzo posto OnePlus 8 Pro, mantenendo alle sue spalle un altro Xiaomi, ovvero Mi 10. Un quartetto firmato Snapdragon 865, per trovare il primo Exynos 990 dobbiamo scendere al quinto posto, occupato da Samsung Galaxy S20 Ultra 5G, ad otre 70 mila punti dalla vetta. Una piccola umiliazione per il produttore coreano, che deve piuttosto battagliare con un paio di smartphone con Snapdragon 855+ (ROG Phone 2 e Realme X2 Pro) per rimanere nella Top 10.

iOS

Sostanzialmente nessuna differenza nella Top 10 di maggio per i dispositivi iOS e iPadOS, dal momento che Apple non ha lanciato nuovi modelli e non ha intenzione di farlo fino alle porte del prossimo autunno. Ci attendono dunque mesi ben poco movimentati, con gli iPad Pro di terza e quarta generazione che continueranno a spartirsi i primi quattro posti della classifica e gli iPhone 11 a prendersi la palma dei più potenti smartphone iOS del momento. Anche il nuovo iPhone SE rimane in classifica, in lotta con iPad Air 3 e iPad Mini 5.

Fascia media Android

Più movimentata è invece la Top 10 degli smartphone di fascia media Android. È durato infatti poco il regno di Huawei Nova 7i (da noi P30 Lite), già spodestato da un altro smartphone Xiaomi: Redmi K30 5G, che da noi difficilmente arriverà mai, ma che presenta la stessa piattaforma hardware (lo Snapdragon 765G) di Xiaomi Mi 10 Lite. Resiste ancora sul podio Redmi Note 8 Pro, tallonato da Realme 6, che riesce nell’impresa di sopravanzare Realme 6 Pro. Seguono altri tre modelli Xiaomi, tanto che dobbiamo scendere fino al nono posto per incontrare il primo e unico smartphone Samsung, ossia Galaxy A71. Questo mese insomma, il produttore coreano mastica amaro.

Fonte: AnTuTu (1), (2)
Xiaomi Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10 Pro

8.4

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,67" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    108 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4500 mAh
Apple iPad Pro 12.9 (2020)

Apple iPad Pro 12.9 (2020)

  • CPU
    octa 2.5 GHz
  • Display
    12,9" 2048 x 2732 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    7 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    9720 mAh
Xiaomi Mi 10 Lite

Xiaomi Mi 10 Lite

8.8

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,57" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.5
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4160 mAh