Il treno dei prossimi iPhone 12 si rimette in moto: ben 9 modelli appaiono sul sito dell’EEC insieme a un nuovo Mac (foto)

Roberto Artigiani

Entro la fine dell’anno Apple dovrebbe presentare la nuova serie di iPhone 12, sappiamo però che la quarantena e le conseguenze della pandemia hanno rallentato il processo di sviluppo per cui si ipotizza che il lancio potrebbe avvenire non più come di consueto in tarda estate-inizio autunno, ma più a ridosso delle festività natalizie. Oggi scopriamo – con un certo sollievo – che gli smartphone hanno compiuto un nuovo passo nel percorso che devono compiere prima di potersi presentare al grande pubblico.

I prossimi iPhone infatti potrebbero essere apparsi sul sito dell’ente regolatore EEC (Eurasian Economic Commission). Non aspettatevi grandi rivelazioni però, perché il database di questa autorità contiene soprattutto dettagli burocratici. Ad ogni modo dalle sigle si può vedere (nell’immagine a fine articolo), che le varianti certificate sono ben nove, per la precisione i modelli A2176, A2172, A2341, A2342, A2399, A2403, A2407, A2408 e A2411. Dal momento che sono attese solo quattro iPhone 12, con tutta probabilità siamo davanti a diverse versioni legate ad alcune specifiche regionali o forse ai tagli di memoria.

LEGGI ANCHE: Le pagine Facebook di AndroidWorld e SmartWorld si uniscono!

Insieme a loro è apparso anche un altro smartphone, riconoscibile dal codice A2275. Questo dovrebbe essere il numero seriale della versione 2020 di iPhone SE, il nuovo refresh dell'”iPhone economico”. Infine il database riporta anche un dispositivo Apple identificato come A2330, considerata la numerazione usata da Cupertino dovrebbe essere un MacBook Pro, purtroppo però non ci sono altri dettagli.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Apple Insider