PUBG Mobile è sempre il gioco che macina più denaro, ma Pokémon Go si difende bene anche in tempo di pandemia (foto)

Vincenzo Ronca

Sensor Tower ha diffuso i nuovi dati relativi alle entrate fatte registrare dai giochi per piattaforma mobile più popolari, acquisiti analizzando i giochi presenti su Play Store e App Store nel periodo compreso tra il 1 e 31 maggio 2020.

PUBG Mobile è il gioco che in assoluto fa registrare gli incassi più alti, più della metà dei quali proviene dagli utenti cinesi. Al secondo posto troviamo Honor of Kings, il quale concentra la quasi totalità del suo mercato in Cina e in altri paesi asiatici. Nonostante il lockdown ancora attivo per molti paesi nel mondo, Pokémon Go ha fatto registrare le più alte entrate da settembre 2019, incrementando quasi del 50% i guadagni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: probabilmente gli aggiustamenti apportati da Niantic si sono rivelati molto oculati.

LEGGI ANCHE: i migliori smartwatch del momento

Le case di sviluppo cinesi si confermano una garanzia nel lanciare giochi redditizi per gli sviluppatori: il gioco Three Kingdoms Strategic lanciato esclusivamente nel mercato cinese ha fatto registrare un record di incassi nel periodo relativo a maggio 2020.

Maggiori dettagli potete reperirli osservando le statistiche complete fornite da Sensor Tower attraverso l’infografica presente nella galleria qui in basso.

Fonte: Sensor Tower