Gli assi nella manica di Xiaomi Mi Band 5: NFC e display più grande, nuove conferme anche per Mi Band 4C

Vincenzo Ronca

Trapelano nuovi confortanti dettagli per coloro che attendono la nuova Mi Band 5 di Xiaomi, una delle serie di smartband più apprezzate di sempre. Nuove conferme sono appena trapelate anche per il lancio della Mi Band 4C.

La nuova Xiaomi Mi Band 5 è stata appena certificata presso la NCC taiwanese con il nome in codice XMSH10HM. Questo conferma la vicinanze temporale del suo lancio ufficiale, per il quale comunque non abbiamo ancora una data da parte di Xiaomi. Secondo gli ultimi dettagli trapelati online, la Mi Band 5 si presenterebbe anche in Europa con modulo NFC e un display da 1,2″, più grande rispetto ai 0,95″ della Mi Band 4.

LEGGI ANCHE: DJI Mavic Air 2, la recensione

Inoltre, nuove conferme sono appena trapelate anche sul lancio della Xiaomi Mi Band 4C, la quale verrà commercializzata come un rebrand della Redmi Band destinata ai mercati orientali. Anche in questo caso non è nota una data di lancio ufficiale, vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Via: GizChina
  • Okazuma

    Spero vivamente che la 5 supporti in qualche modo Gpay

    • irondevil

      in qualche modo molto strano , perchè Gpay prevede almeno Wear OS a causa delle librerie e non so se possano certificare una tale soluzione

      • Okazuma

        Lo so ma questa voce gira da parecchio e mi piace sperare nei miracoli XD

  • trucido

    Speriamo che sia più precisa della 4..che sballa quasi tutti i valori..

    • ILCONDOTTIERO

      Grazie della dritta , buono a sapersi . Aspetto l’uscita della MiBand 5 5 oppure della versione 6 di Huawei. Vedremo

    • Okazuma

      Non ci conterei, è pur sempre un aggeggio che costa 30 euro.
      A mio avviso, la Mi Band serve solo per le notifiche e poco più ed è giusto così

  • albe

    NFC senza sistemi di pagamenti supportati, a che serve?

    • Matteo Di Giulio

      In futuro forse per la ricarica.