Vodafone riporta ricavi in calo in Italia, ma c’è un motivo per sorridere: ho. Mobile (foto)

Enrico Paccusse

Vodafone ha da poco rilasciato i risultati finanziari che vanno a chiudere l’anno fiscale, evidenziando un calo del fatturato nell’ordine del 3,9% causato per lo più da una diminuzione di clienti nel settore mobile (scesi a poco più di 19 milioni).

Nel fisso c’è invece crescita, grazie ai 2,9 milioni di clienti totali di cui più di 2 con la fibra e più di un terzo convergenti (ovvero abbonati sia su fisso che su mobile), per ricavi quantificabili in 1.208 milioni di euro (+8,2%).

LEGGI ANCHE: La nostra selezione dei migliori smartphone compatti nel 2020

L’unica gioia, per ciò che riguarda il settore smartphone, è dovuta a ho. Mobile, l’operatore virtuale controllato da Vodafone che ha visto crescere la sua base utenti a 1,8 milioni (200 mila unità in più rispetto a tre mesi fa).

Parlando delle modifiche in vista della pandemia, Vodafone ha fatto sapere di aver aumentato la propria capacità del 30% a marzo e di avere in programma un ulteriore boost fino al 50%, proprio per venire incontro alla forte richiesta di traffico in questo periodo di emergenza.

Via: MVNONews
  • Dema

    Questa dovrebbe essere la dimostrazione che offerte convenienti e stabili alla fine fanno guadagnare più di inculcate a destra e a manca.
    Ma sappiamo tutti che non succederà mai

    • Mazinga

      Beh per adesso con Ho si stanno comportando benissimo

      • Alex

        Aspetta la rimodulazione… 😂 e controlla sempre il traffico! Trovano sempre una scusa per spillarti soldi.
        Finché dura tienitela, ma controllate continuamente le spese, loro puntano su questo.

        • Mazinga

          Evidentemente non hai mai provato Ho, tutte le loro offerte sono minuti e messaggi illimitati, finiti i giga non navighi più se non fai tu l’opzione riparti, comodissima che penso sia unica di Ho, quindi c’é poco da controllare.

          • Aspettate che inizi a rimodulare e poi ve ne accorgerete se ho e’ davvero diversa …

          • Mazinga

            Non sono un fan, è più di un anno forse due non ricordo che ho Ho, mai rimodulato mai niente di negativo non vedo perché devo parlarne male e non consigliarla, poi se un giorno cambierà qualcosa, non ho un contratto a vita con loro, per ora ho un buona offerta e un ottima copertura

          • Sono contento per te Mazinga e mi auguro che le cose possano proseguire … anche io al momento sono molto soddisfatto del mio attuale gestore che mi sta fornendo una opportunita’ molto conveniente (come Ho) ma mi aspetto la rimodulazione, prima o poi …

          • disqus_ECsvBh9gay

            Ma secondo me il concetto è che questo è un operatore Virtuale: finché non verranno tassati di più per qualche motivo che il governo si possa inventare, vanno avanti con questa politica. Alla fine hanno un utente fedele. È il concetto di Service che ormai c’è ovunque. Per fare un paragone i classici Game Pass e Playstation Now che sono sempre agli stessi prezzi con molti utenti fedeli o a Amazon Prime (che è molto basso, quindi mi preoccupa più una rimodulazione di quello, ma finché sono studente, me ne frega poco se me lo alzano da 16€ a 20/25€)

  • ilmondobrucia

    Io e la mia ragazza abbiamo ho mobile e ci troviamo bene .
    Poi l’ho consigliato anche ad amici ..con il bonus di 10 euro ..
    Si può attivare anche dal sito in tutta autonomia e ritirare la sim alla edicola più vicina .

    • Alex

      Io non metto in dubbio la validità di ho mobile.. ma visto e considerato che è controllata da Vodafone, che ogni Due per tre rimodula, non vedo perché non lo farà anche con ho mobile…
      Io ci sto alla larga da Vodafone, peccato perché ha una bella linea, ma in questi anni si è guadagnata l‘appellativo „Vodafone ladrona“..

      • ilmondobrucia

        Con homobile puoi stare tranquillo appoggia un’altra filosofia

      • disqus_ECsvBh9gay

        Vai tranqua. Non lo faranno al 99%. A contatto con l’operatore virtuale, lui ed altri due colleghi mi hanno subito messo le mani avanti su questa cosa e è ormai un anno e passa che mi trovo da Dio: gli operatori sanno di essere sotto Vodafone, ma sono comunque in una sottosocieta. Sembra che questa cosa sia una cosa molto positiva, come Xiaomi che ha moltissime sottodivisione Mija, Amazfit,…