iMessage: all’orizzonte una funzione che gli utenti di WhatsApp sognano da sempre

Edoardo Carlo Ceretti E che quelli di Telegram si godono da un sacco di tempo.

iMessage è il servizio di messaggistica integrato nei dispositivi firmati Apple, sia equipaggiati con iOS, sia macOS. Soprattutto negli Stati Uniti – e in quei mercati in cui iPhone la fa da padrone – iMessage spopola fra gli utenti, riuscendo a competere persino con WhatsApp, sebbene soltanto quest’ultimo sia davvero cross-platform. Presto però, gli utenti di WhatsApp potrebbero avere qualcosa in più da invidiare a chi invece preferisce iMessage.

A giudicare da un brevetto depositato presso il PTO (US Patent and Trademark Office), Apple starebbe seriamente pensando di implementare in iMessage una funzione molto attesa dagli utenti: la possibilità di modificare il testo dei messaggi inviati.

LEGGI ANCHE: iPhone SE 2020, la recensione

Per quanto possa sembrare strano, al momento questa funzione è offerta soltanto da alcuni dei più diffusi servizi di messaggistica, fra cui figura il sempre all’avanguardia Telegram. WhatsApp ha da un po’ di tempo introdotto la possibilità di cancellare anche per il destinatario i messaggi inviati, ma ancora non consente di modificarli. iMessage potrebbe dunque colmare per prima questa lacuna, riaccendendo la questione fra gli utenti di WhatsApp.

Via: Gizchina.comFonte: MyDrivers
  • Luca Girardi

    Titolo alternativo :All’orizzonte una funzione che gli utenti di iMessage sognano da sempre.

  • Luca Girardi

    Non capisco come Apple possa brevettate una funzione che è già implementata in Telegram.

    • DigiDavidex

      Perché Apple è una religione, deve prendersi il merito anche di un qualcosa che esiste già

      • errata-corrige

        E difatti pinch to zoom, scroll e altre funzioni del multitouch l’ha solo che inventate Apple. Nessuno le aveva prima. Il metodo di connessione di AirPods è stata scopiazzata male da tutti gli altri marchi: dimentichi forse la pubblicità samsung che prendeva in giro l’assenza del jack 3.5? Ora lo hanno tolto anche loro , e rivolgendosi a dei celebrolesi (che ragionano un po’ come te) gli rifilano delle cuffie con una copia mal funzionante dell’abbinamento e connessione al cell lanciate da AirPods. O il Face ID , che su android ha una versione che si sblocca con una foto del proprietario. E su android si è iniziata a vedere dopo il brevetto Apple del 2015 di un iPhone a sblocco facciale. Dai lascia perdere .. che senza Apple saresti ancora con il pennino a scorrere su bande laterali o con la tastiera fisica

        • DigiDavidex

          E su come stai difendendo apple posso affermare che sia una religione

  • errata-corrige

    Competere con whatsapp? iMessage surclassa completamente whatsapp, negli USA iMessage è il sistema di messaggistica più usato ed apprezzato