DxOMark testa la fotocamera anteriore di iPhone 11: risultato niente male, ma il podio rimane tutto Android (foto)

Vincenzo Ronca

Anche per l’iPhone 11 di Apple è giunto il momento di essere testato da DxOMark, il team francese che esegue test approfonditi anche sui comparti fotografici dei dispositivi mobili. Dopo la fotocamera posteriore, per iPhone 11 è arrivato il momento del test per la fotocamera anteriore: il risultato finale corrisponde a un punteggio complessivo di 91 punti, il quale colloca iPhone 11 nella parte medio-alta della classifica che è comunque dominata da dispositivi Android.

Il comparto fotografico anteriore di iPhone 11 ha ricevuto una valutazione parziale pari a 92 punti. Tra gli aspetti positivi troviamo le buone performance cromatiche in condizioni di alta luminosità, il buon livello di dettaglio negli scatti a distanza ravvicinata e la buon gestione dell’esposizione negli scatti con flash. Tra le note negative troviamo un alto livello di rumore in tutte le condizioni di scatto, alcune imperfezioni nella forma dei soggetti scattati e alcuni artefatti visivi.

LEGGI ANCHE: Apple iPhone 11, la recensione

Il comparto video anteriore di iPhone 11 ha ricevuto una valutazione parziale pari a 90 punti. Le note positive sono state dedicate alla buona gestione dell’esposizione, al buon livello di dettaglio e all’efficacia della stabilizzazione. Tra gli aspetti negativi troviamo invece un consistente livello di rumore in tutte le condizioni di registrazione, il frame rate basso in condizioni di bassa luminosità e la perdita di dettagli in condizioni di bassa luminosità o al chiuso.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche alcuni esempi e confronti che giustificano le valutazione espresse dal team dell’azienda francese. Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su iPhone 11.