Sony è a lavoro su particolari cuffie true wireless per sportivi e centauri (foto)

Vincenzo Ronca

Sony è uno dei principali attori nel mondo tecnologico e una delle sue specializzazioni è il settore delle cuffie audio. Stando agli ultimi dettagli trapelati online, il produttore nipponico si sta muovendo nel settore degli auricolari true wireless.

Sony ha recentemente depositato un brevetto presso la JPO, l’ente che gestisce i brevetti commerciali in Giappone, che ha come protagoniste delle cuffie true wireless con una particolare appendice: dal design immaginiamo che la parte classica degli auricolari vada posizionata nel canale auricolare mentre l’appendice rimane fuori, anche nel caso in cui si indossi un casco, per gestire i contenuti multimediali in fase di riproduzione.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Buds Plus, la recensione

I pulsanti presenti sull’appendice dovrebbero corrispondere al controllo dei volumi, alla gestione delle tracce musicali e, probabilmente, all’attivazione della funzionalità di cancellazione del rumore. Un design del genere si sposerebbe bene con un uso in ambito sportivo o in contesti in cui si utilizza un casco.

Precisiamo che il brevetto non attesta automaticamente l’interesse commerciale da parte di Sony nel produrre delle cuffie del genere. Staremo a vedere se e come intenderà usare il brevetto l’azienda nipponica.

Via: LetsGoDigital
  • theMANoftheFate_

    devono però avere la modalità trasparenza per non isolarsi dall’esterno, perché in moto/bici o quando si fa sport, non ascoltare ciò che ci circonda può essere pericoloso, soprattutto perché chi è in auto spesso se ne frega altamente degli altri, anche in ottica auto elettriche, l’isolamento sonoro non è un soluzione sicura, detto questo, se fanno le stesse , con la forma nell’orecchio delle sth32 o al massimo come le wi-sp500, o ancora se dovessero insistere con le open-ear stile sth40d, diventano molto più interessanti e comode per i lunghi periodi, batteria permettendo.