Ci sarà tempo fino al 31 luglio per finalizzare il passaggio a CoopVoce con l’offerta TOP 50

Vincenzo Ronca

CoopVoce, uno dei diversi operatori virtuali attivi nel nostro mercato, ha appena introdotto una novità che riguarda l’attivazione delle sue SIM aderendo all’ultima offerta lanciata sul mercato, la CoopVoce TOP 50.

CoopVoce TOP 50

Di seguito riassumiamo le caratteristiche dell’offerte in questione:

  • Minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri nazionali.
  • 1.000 SMS verso tutti i numeri nazionali.
  • 50 GB di traffico dati fino alla velocità del 4G.
  • Tariffa mensile pari a 10€.
  • Contributo di attivazione una tantum pari a 9€, solo per i già clienti.
  • Costo di acquisto della nuova SIM pari a 10€, con 5€ di traffico incluso.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte CoopVoce

La novità consiste nel poter prenotare la nuova SIM e ritirarla nei punti vendita dell’operatore entro il prossimo 31 luglio. Con il ritiro della SIM si finalizzerà ovviamente l’adesione all’offerta. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla pagina dedicata all’offerta sul sito ufficiale CoopVoce, dove potrete anche prenotare il ritiro della SIM.

Via: Mondomobileweb
  • Tiwi

    nella pagine leggo 31 maggio non 31 luglio

    • Massimo Martellani

      Prenotazione offerta entro il 31/5, ritiro sim in punto vendita entro il 31/7.

  • Massimo Martellani

    Da notare che i 50GB sono interamente utilizzabili in UE…unico operatore a permetterlo!

    • Marco Gratteri

      Eh certo…tutti pronti a viaggiare .. disoccupati e cassintegrati in giro per l’Europa…ma dove avete la testa??10€ sono tantissimi.coopvoce è destinato a perdere clienti…in questa fase si guardera’ il centesimo…e di sicuro tra un operatore che con qualche rinuncia ti chiede 4.99 e uno che te le chiede 10..non sarà CoopVoce a spuntarla…quando c’è crisi gli schizzinosi non esistono …ci si accontenta di quello che costa meno… Coop rischia grosso…

      • ADM90

        Hai in parte ragione MA Coop voce non ha mai rimodulato le proprie offerte e hai la possibilità di convertire i punti Coop in ricarica.

        • Marco Gratteri

          Neppure kena,ho mobile hanno mai rimodulato da che esistono…ed è proprio questo il punto: Coopvoce ha smesso da tempo di fare la differenza in termini di offerte.Prima di Iliad risultava sempre e cmq conveniente.Ora non più.. dopo mesi ha fatto uscire questa offerta ..ma è nata già vecchia…gli altri offrono fino a 100 giga a meno di 10 euro…poi il discorso dei punti è senza senso: la spesa alla Coop costa il 20% in più e non è più ammesso l’accumulo di ricariche se il il credito residuo è pari a 20 euro… insomma un disastro…se consideriamo che ora Coopvoce è un full virtuale e può decidere autonomamente le offerte nda proporre…Senti parlare di lanci di Adsl ma sono bugie… coop deve abbassare il prezzo oppure è destinata ad una brutta fine… ricordo che molti perderanno il lavoro il lavoro e tra i 10 euro di coop e i 4.99di very. Nn penso ci siani dubbi nel cliente che usa la testa….poi se uno non ragiona…fatti suoi

          • giosec1

            Ti sfugge che CoopVoce non punta sul prezzo come quei low cost che hai citato, ma sulla qualità.
            Finché non la provi non ti rendi conto di quanto sia avanti rispetto agli altri virtuali, e non solo.

      • Massimo Martellani

        Tutti cassintegrati, tutti con Very, ma in giro è pieno di smartphone top acquistati a rate da 30 euro al mese…di che parliamo?? Il servizio Coop è ottimo, si può dire altrettanto (e in tutta Italia) dei vari low cost?

  • ferragno

    sulla pagina dedicata non trovo nessuna “prenotazione”…