Le chiamate in “alta definizione” (con tecnologia VoLTE) arrivano su Very Mobile prima di WindTre

Enrico Paccusse Una situazione alquanto paradossale

Per chi ancora non lo sapesse, Very Mobile è il giovane operatore (semi)virtuale lanciato da WindTre lo scorso febbraio. Come tale, sfrutta tutta la tecnologia di proprietà di WindTre per soddisfare i propri clienti.

A rigor di logica, uno si aspetterebbe che le funzionalità più avanzate sbarchino prima sull’operatore principale, e poi sugli eventuali operatori secondari. Eppure, la tecnologia VoLTE, che sfrutta la rete 4G per effettuare chiamate di qualità audio superiore, arriverà ufficialmente prima su Very Mobile e solo poi su WindTre.

LEGGI ANCHE: Offerte Very Mobile

Già in questi giorni i clienti dell’operatore virtuale potranno infatti beneficiare gratuitamente del servizio avanzato, che permette comunque di continuare la navigazione senza rallentamenti anche durante la chiamata.

Per farlo funzionare sarà necessario, oltre ad una SIM abilitata, uno smartphone compatibile. In ogni caso, si potrà verificare il tutto direttamente dalle impostazioni di rete del proprio dispositivo.

Via: Mondo3