Processori per tablet: secondo voi chi sta vincendo? (foto)

Matteo Bottin

Strategy Analytics (la stessa che ha parlato del possibile bilancio di vendite di smartphone nel 2020) ha rilasciato una sua analisi riguardo il mercato attuale dei processori per tablet (AP). Si tratta di un settore praticamente in stallo, con dei guadagni che nel 2019 sono cresciuti solamente del 2%, arrivando a 1,9 miliardi di dollari.

I maggiori competitor in questo campo sono Apple, Qualcomm, Intel, MediaTek e Samsung, ma la vincitrice è assolutamente Apple, che si porta a casa il 44% del mercato. Attenzione: stiamo parlando di processori, non di tablet venduti. Dietro a Apple troviamo Qualcomm e Intel, entrambe al 16%.

È interessante vedere come nel 2019 solo l’11% dei tablet erano basati su architettura x86. Inoltre, se si guarda a tutti i tablet con Windows, Intel si è portata a casa la fetta più grande. Qualcomm, tuttavia, sta cercando di entrare nel settore dei tablet Windows tramite le piattaforme Snapdragon.

Fonte: Strategy Analytics
  • Tiwi

    beh però a me sembra che i processori vanno di pari passo con le vendite, almeno per un settore in cui apple utilizza i suoi soc e tutti gli altri (che rappresentano una piccola fetta di mercato) usano qualcomm o mediatek, mentre i tablet windows hanno intel

    • Zeronegativo

      Esatto, anche perché Apple non vende i suoi soc ad altri produttori nè usa altri soc nei suoi tablet.. Il discorso soc venduti != Tablet venduti vale per Samsung caso mai