iPhone SE Plus si farà, ma solo alla fine del prossimo anno (dice Ming-Chi Kuo)

Giuseppe Tripodi

Quando è stato lanciato il nuovo iPhone SE, molti utenti si sono chiesti se Apple avesse intenzione di lanciare anche una variante Plus di quest’ultimo: ebbene, secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, iPhone SE Plus si farà, ma arriverà a fine 2021.

Tuttavia, a differenza di quanto si potrebbe pensare, l’ipotetico iPhone SE Plus non somiglierà ad iPhone 8 Plus, ossia non avrà un design analogo ai vecchi modelli: secondo quanto riferiscono i rumor, infatti, potrebbe avere un display full screen da 5,5″ o 6,1 (ossia le dimensioni di iPhone 11 e iPhone 11 Pro).

Tuttavia, a differenza dei nuovi top di gamma, l’ipotetico iPhone SE Plus non dovrebbe essere dotato di Face ID, bensì di Touch ID, con il sensore di impronte posizionato sul tasto di accensione sul lato. Questo porterebbe anche ad avere un notch più piccolo, dovendo ospitare solo la fotocamera, microfono e speaker, ma non tutti i sensori necessari alla mappatura del volto.

Tenendo bene presente che quanto detto finora sono solo ipotesi, con ben poche prove a supporto, Ming-Chi Kuo suggerisce che Apple abbia posticipato il lancio di questo dispositivo: originariamente previsto per inizio 2021, la società di Cupertino avrebbe invece deciso di posticipare il tutto fino alla fine del prossimo anno.