Il singolare modo di Whatsapp di dimostrare vicinanza in questo periodo (foto)

Giovanni Bortolan -

L’impegno di Facebook nel fornire mezzi e strumenti per il tracciamento e la lotta contro la pandemia di Covid-19 sono noti e noi stessi ne abbiamo parlato a più riprese, ma sembra che anche il “piccolo” Whatsapp voglia la sua fetta in tutto questo. La piattaforma di messaggistica, attraverso la quale ogni giorno vengono scambiati miliardi di messaggi ci tiene a dimostrare ai propri utenti la sua vicinanza.

Come? Beh, quale modo più diretto se non un pack di stickers a tema? Ebbene, Whatsapp ha appena comunicato di aver rilasciato un nuovo pacchetto di stickers in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Questi simpatici sticker sono stati pensati per essere universali ed istruttivi.

LEGGI ANCHE: Magic Keyboard: l’anello mancante tra iPad e MacBook?

Per far ciò infatti ogni singolo sticker è stato realizzato in 9 lingue diverse: arabo, francese, tedesco, indonesiano, italiano, portoghese, russo, spagnolo e turco. Whatsapp (e di riflesso Facebook) si augura che questo pack costituisca per tutti gli utenti della piattaforma un modo leggero e simpatico per stare vicini ai propri cari, soprattutto a coloro che in questo momento si sentono soli, isolati o spaventati.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “21/04 – Nuovi processori AMD, app IO e novità WhatsApp” su Spreaker.

Fonte: Whatsapp Blog