Il piano base Vodafone 25 viene rinnovato: alcuni servizi diventano obbligatori e non disattivabili

Vincenzo Ronca

Vodafone ha appena introdotto alcune novità relativamente ai suoi piani base tariffari, quelli che prevedono l’addebito al cliente solo in caso di effettivo utilizzo del traffico dati o telefonico.

L’operatore rosso ha infatti introdotto Vodafone 25 NewVodafone 25 Abbonamento New, Internet Ricaricabile New e Internet Abbonamento New, i quali sono destinati anche a coloro che hanno attiva una delle tante offerte proposte dall’operatore. I nuovi piani base includono alcuni servizi accessori attivati di default e non disattivabili dal cliente: tra questi troviamo i servizi Chiamami e Recall che hanno un costo giornaliero pari a 0,12€ solo se usati, oltre a Smart Passport+. Inoltre, verrà inclusa anche la Segreteria Telefonica che ha un costo giornaliero pari a 1,50€ solo se usata.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte Vodafone

I servizi accessori elencati sopra sono detariffati per la maggior parte delle offerte Vodafone, ad eccezione delle offerte che rientrano nella gamma Vodafone Special. Il piano base Vodafone 25 New prevede l’addebito di 6€ al giorno nel caso di effettivo utilizzo del traffico dati, se non si dispone di un’offerta che include un quantitativo di traffico dati disponibile.

Relativamente al traffico telefonico, non sembrano essere cambiate le condizioni tariffarie rispetto al piano base precedente: si parla dunque di 0,25€ al minuto per chiamate verso tutti i numeri nazionali e scatto alla risposta pari a 0,20€; mentre per ogni SMS verranno addebitati 0,29€.

Via: Mondomobileweb