Tinder continua a fare affari d’oro sugli store mobile: è l’app più redditizia di marzo

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo le app più scaricate e i giochi mobile più remunerativi, la nostra panoramica relativa agli store mobile a marzo 2020 si conclude con la classifica delle app più redditizie per iOS e Android.

A fornire questi dati è, come sempre, Sensor Tower, che incorona nuovamente Tinder come app più redditizia in assoluto, forte dei 76,8 milioni di dollari spesi dagli utenti a livello globale, il cui 41% proviene dagli Stati Uniti. Il primato della più celebre delle app di incontri è però insidiato da YouTube, che con 75,4 milioni di dollari si piazza al secondo posto assoluto, nonché al primo sull’App Store.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con… Disney+

Chiude il podio TikTok che, non accontentandosi del primato di app più scaricata del mese, inizia a bussare alla porta delle app concorrenti. Seguono poi due servizi di streaming on demand come Netflix e Disney+, quest’ultimo sospinto anche dallo sbarco in altri Paesi nel mondo, come l’Italia. Menzione anche per Google One, che è l’app più remunerativa del Play Store – e al settimo posto assoluto.