Tinder continua a fare affari d’oro sugli store mobile: è l’app più redditizia di marzo

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo le app più scaricate e i giochi mobile più remunerativi, la nostra panoramica relativa agli store mobile a marzo 2020 si conclude con la classifica delle app più redditizie per iOS e Android.

A fornire questi dati è, come sempre, Sensor Tower, che incorona nuovamente Tinder come app più redditizia in assoluto, forte dei 76,8 milioni di dollari spesi dagli utenti a livello globale, il cui 41% proviene dagli Stati Uniti. Il primato della più celebre delle app di incontri è però insidiato da YouTube, che con 75,4 milioni di dollari si piazza al secondo posto assoluto, nonché al primo sull’App Store.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con… Disney+

Chiude il podio TikTok che, non accontentandosi del primato di app più scaricata del mese, inizia a bussare alla porta delle app concorrenti. Seguono poi due servizi di streaming on demand come Netflix e Disney+, quest’ultimo sospinto anche dallo sbarco in altri Paesi nel mondo, come l’Italia. Menzione anche per Google One, che è l’app più remunerativa del Play Store – e al settimo posto assoluto.

  • Steve

    Ma davvero c’è chi paga per usare tinder ? quell’abominio di app ?

  • Psyco98

    La vera domanda è: ora? In questo esatto periodo storico? Specificatamente adesso che è particolarmente una cattiva idea infilare la lingua in altre persone? Dai, stiamo scherzando spero… Va bene letteralmente in qualsiasi altro momento storico, ma DURANTE UNA PANDEMIA CHE SI TRASMETTE TRAMITE IL SISTEMA RESPIRATORIO?

    Devo dire che sono quantomeno perplesso.

    • L0RE15

      Prima di “infilare la lingua in un’altra persona” (espressione da cavernicolo comunque), inoltre, serve raggiungerla questa persona, cosa non così scontata oggi che non si può nemmeno uscire di casa…

      • Psyco98

        Beh, l’obiettivo della quasi totalità delle persone che usa tinder è quello, senza troppi eufemismi. Sono ho voluto che rendesse al meglio e soprattutto sottolineare il passaggio per le vie respiratorie.
        E il punto del commento era esattamente quello: proprio in questo periodo che non si può manco uscire?
        Ero e resto basito

        • L0RE15

          Se proprio vogliamo dirla tutta in maniera terra-terra, allora lo scopo di Tinder non è tanto limonare quanto chiavare…

          • Psyco98

            Si sarebbe perso il focus sulle vie aeree

          • L0RE15

            Beh, ma almeno un “ciao come stai, lo preferisci davanti o dietro?” ed una successiva di lei risposta mi sembra il minimo in fase di presentazione…e lì volano i virus nell’aria! 🙂

          • Psyco98

            Si spera, ma mica sono così fiducioso nella quantomeno educazione generale