CoopVoce: da oggi il credito residuo sarà diviso in “standard” e “bonus”, e Top 50 si attiva gratis per tutti

Matteo Bottin Se puntate a rimanere a lungo clienti CoopVoce questo non vi influenzerà

Piccoli ma importanti cambiamenti in casa CoopVoce: l’operatore virtuale ha decido di modificare il credito telefonico presente nella SIM al momento dell’acquisto, dividendolo in due categorie, “standard” e “bonus”. Questa divisione diventa rilevante per tutti coloro che vogliono usare CoopVoce per “triangolare” verso un operatore terzo.

Nella pratica, i due crediti possono essere usati allo stesso modo, spendendoli per chiamate, SMS e GB. La vera differenza risiede nel fatto che il credito bonus verrà perso se il cliente decide di cessare la propria linea o di passare ad un altro operatore.

LEGGI ANCHE: Offerte CoopVoce

Per fare un esempio, attivando una nuova SIM con l’offerta TOP 50 (che ora ha il costo di attivazione abbattuto a zero anche per i già clienti) si pagheranno 10€ e di questi 5€ diventeranno credito residuo. Di questi 5€, 1€ è “standard” mentre 4€ sono “bonus”. Dopo aver eseguito il primo rinnovo, i 4€ potranno essere utilizzati per pagare l’offerta mensile.

Via: MVNOnews (1), MVNOnews (2)
  • TheJedi

    Peccato, io in passato ho usato CoopVoce per triangolare un paio di volte.

    • Marco Gratteri

      Bella furbata..così chi triangola perderà tutto il credito,visto che 1€ viene trattenuto dall’operatore da cui si proviene.Coopvoce dovrebbe abbassare le tariffe, perché se qualcuno ti usa per triangolare è chiaro che qualcun altro offre tariffe migliori….ed è così perché Coopvoce chiede 10€ al mese.per. 50 giga mentre gli altri virtuali con tariffe a partire da 5.99€ a 9€ offrono da 70 a 100 giga..e senza rimodulazioni visto che i virtuali non rimodulano.da 2.anni e garantiscono quella convenienza che un cliente.coopvoce non conosce.

      • Tenente Colombo

        Molti virtuali sono nati anche come risposta a CoopVoce che non ha mai applicato aumenti sulla tariffa offerta ed opera su rete TIM senza limitazioni.
        Unica a garantire gli stessi GByte sia per l’Italia che per la zona Europea.
        Il servizio offerto per qualità e correttezza merita la fiducia dei suoi clienti.

        • Marco Gratteri

          Tu dici che Coopvoce garantisce gli stessi giga all’estero.Ma dimentichi che siamo il paese del reddito di cittadinanza,del lavoro nero,della disoccupazione,altri che estero! C’è gente che fatica a campare e tu parli di estero!! Roba da matti…ma cosa avete in testa??Lo sappiamo tutti che la Ferrari è meglio della 500 ma chi può permetterselo?? Kena,ho mobile e gli altri virtuali hanno convinto milioni di clienti perché con somme da 5 99 a 9 euro offrono da anni 70 giga… Coopvoce si è decisa solo ora a dare 50 giga…a 10€ …se in una famiglia ci sono 4 sim da ricariaee ogni mese secondo te meglio spendere per ciascuna 5.99 oppure 10 €? Meglio 70 giga o 50? E aggiungo che kena va a 12 mega…che solo più che sufficienti per YouTube ecc..tu evidentemente non hai capito che siamo un paese in difficoltà. Se non capisci questi è inutile parlare…

          • RobyGian

            Incredibile… ma possibile che i problemi che hai tu debbano per forza essere i problemi di tutto il mondo? Se in famiglia devi caricare ogni mese 4 sim scegli la tariffa più conveniente PER TE ma non imporla agli altri. Lascia che ognuno faccia quel che crede e può permettersi. Che c’entra ora il reddito di cittadinanza, il lavoro nero, la disoccupazione? C’è anche gente che si indebita o ricorre a finanziarie per non rinunciare a nulla… liberi di farlo. Ma non siamo tutti cosi. Smettiamola di fare i conti in tasca agli altri… se io voglio spendere di più a te non deve riguardare.

      • RobyGian

        Ma come ben sappiamo tante virtuali applicano limitazioni alla velocità massima e di sicuro non garantiscono il servizio assistenza clienti di CoopVoce (che tra l’altro in 4G+ va decisamente moooolto bene). E che sta per diventare Full MVNO ed ha sicuramente fatto investimenti importanti. Le virtuali quanto dureranno? e per quanto garantiranno prezzi bloccati? Non si sa. Preferisco spendere 3 euro in più al mese ma avere velocità ottima, servizi paragonabili a quelli di altre compagnie maggiori e nessuna sorpresa (visto che CoopVoce esiste da molto prima delle virtuali e non ha mai modificato i prezzi)

        • Marco Gratteri

          Purtroppo non sono 3€ in più al mese( cmq sono tante!) ma molte di più se consideriamo che a poco più della metà c’è chi offre 70 giga minuti SMS illimitat i…kena mobile funziona…a 22 mega si naviga benissimo , l’utente medio non ha bisogno di velocità eccessive.Sono clienti Coopvoce ma sulla base dell’esperienza di mio figlio posso dire che con 5,99
          € da oltre 12 mesi naviga e telefona senza che io debba acquistare per lui giga aggiuntivi…con Coopvoce dovevo farlo ogni mese… Quanto al rischio di rimodulazioni dico che Coopvoce non può rimodulare prezzi già alti in partenza…e se Kena rimodulerà cambierò operatore..ma davvero è senza senso spendere di più con Coopvoce per non correre il rischio di rimodulazioni con kena… sinceramente il ragionamento non sta ne’ in cielo né in terra… Coopvoce , purtroppo è stata superata da tutti tutti i gestori virtuali perchè alla fine chi sceglie un virtuale vuole risparmiare…se uno ha bisogno di un servizio di qualità scegli tim.oVodafone…io voglio risparmiare senza grandi rinunce…kena funziona davvero!

          • RobyGian

            Appunto.. chi sceglie il virtuale vuole risparmiare. Hai detto bene. A me spendere 5 euro in più al mese non cambia nulla e penso che lo stesso ragionamento facciano gli altri clienti CoopVoce e delle compagnie maggiori (Vodafone, TIM ecc.) che applicano prezzi più alti. Tra l’altro bisogna valutare i giga residui che hai a fine mese con la promozione: se resti sempre a secco condivido la necessità di scegliere un operatore che offra più di 50 GB, altrimenti un bundle di 30 GB è sufficiente (e lo è per la maggioranza degli utenti standard). Io non ho scelto CoopVoce per il timore di rimodulazioni ma per i servizi aggiuntivi che da (punti spesa Coop, servizio clienti top a cui sono ricorso varie volte trovando massima disponibilità e supporto, navigazione in 4G+ nella mia zona con velocità di 100-120 mbps).

          • Marco Gratteri

            Tu sì che sei sveglio….

          • RobyGian

            E tu sei poveraccio.. risparmia. Che ti devo dire.