Con questa nuova funzione Google Maps diventa utile anche rimanendo a casa (aggiornato)

Giovanni Bortolan

Google sta apportando alcune modifiche di fino alla sua applicazione Maps, particolarmente in linea con la situazione attuale. Il sistema di navigazione di Big G, che integra numerosissime funzioni tra cui la ricerca di ristoranti, ora suggerirà all’utente i posti in cui sarà possibile ordinare il cibo e farselo recapitare direttamente in casa.

Questa gradita funzione, che coinvolge sia i piccoli locali indipendenti che le catene, in alcuni casi permette addirittura di effettuare l’ordine direttamente dall’interfaccia di Maps. Ciò si unisce alle contromisure digitali prese da Google per combattere la pandemia di coronavirus, come ad esempio l’invito che si presenta all’utente in cerca di farmacie di chiamare prima che presentarsi di persona, per assicurarsi di non avere sintomi rischiosi per gli altri.

LEGGI ANCHE: GoPro premia creatività e genialità con la #HomePro Challenge

La funzione di ricerca menzionata sopra, al momento, è attiva solo per la Gran Bretagna, l’Olanda gli Stati Uniti e la Francia, sia per iOS che Android. Siamo piuttosto fiduciosi sull’arrivo della funzione anche in territorio nostrano, visto e considerato il fatto che l’Italia rappresenta il primo e uno dei più colpiti paesi europei.

Aggiornamento07/02/2020

Come precedentemente annunciato, la funzione non si è fatta attendere ed è ora disponibile anche nel Bel Paese.

Fonte: The Verge