Il codice di iOS 13.4.5 beta conferma due novità in arrivo

Matteo Bottin

Scavando nel codice di iOS 14 si sono scoperte interessanti novità riguardo al controllo parentale di WatchOS 7. Ma anche nelle versioni beta correnti si può scoprire qualcosa di interessante: all’interno di iOS 13.4.5 beta sono stati trovati altri dettagli relativi a CarKey, nuova funzionalità che permetterebbe ai produttori di auto di usare l’iPhone come vera e propria chiave.

E di cosa parlano questi dettagli? Ebbene, tirano in ballo proprio iPhone SE 2, e la motivazione è semplice: è l’unico che potrebbe essere compatibile con alcune, specifiche stringhe di codice (9to5Mac).

Ma andiamo con ordine. Il codice parla di una “Express Mode“, la quale permetterebbe di usare CarKey senza autenticazione biometrica o password. Questa poi sarebbe disponibile anche nel caso lo smartphone debba essere ricaricato. Questo suggerisce la presenza di una sorta di “riserva di energia” per poter rendere disponibili certe informazioni tramite CarKey.

LEGGI ANCHE: Ci siamo, iPhone SE 2 dovrebbe essere dietro l’angolo: forse già da domani

E qui arriva in ballo iPhone SE 2. Nel codice si fa riferimento ad un dispositivo con Touch ID e riserva di energia. Tuttavia, sebbene Express Mode sia disponibile da iPhone 6S e successivi, la versione con “riserva” funziona solamente con dispositivi nuovi, come iPhone XR e iPhone 11, tutti con solamente Face ID. E sì, iPhone 8 non supporta questa modalità.

Quindi, insomma, indirettamente Apple starebbe confermando un nuovo iPhone con Touch ID. E il pensiero va ovviamente a iPhone SE 2, che dovrebbe arrivare prestissimo. Probabilmente ne sapremo di più a breve, forse già con la presentazione del nuovo smartphone.

Via: Apple Insider
  • Marco

    Quindi la funzione CarKey utilizzerà una tecnologia differenza da quella utilizzata per l’apertura Keyless delle auto attuali, giusto? La mia auto con apertura Keyless, non sarà quindi compatibile con questa nuova feature!?!