A corto di idee in ambito culinario? Quest’app potrebbe darvi una mano (foto)

Giovanni Bortolan Non fate brutta figura con il/la partner, in questa quarantena reinventatevi cuochi!

Quanti di noi hanno sempre sognato di avere un’applicazione dedicata alla gestione del cibo, ed in particolare a ciò che c’è in frigo? Probabilmente molti, e in questo periodo un’app del genere potrebbe tornare particolarmente utile, specialmente considerando il fatto che ci proporrà delle ricette sulla base di ciò che avremo in casa.

Dimenticatevi quindi la sconfortante sensazione di dover rinunciare ad una prelibatezza per via della mancanza di uno o più ingredienti, a correrci in soccorso arriva Svuotafrigo. Come avrete già intuito si tratta di un motore di ricerca dedicato al mondo della cucina, che aiuta l’utente a ridurre gli sprechi ed a ottimizzare gli ingredienti presenti in dispensa, e perché no, anche gli avanzi.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con tutte le app presenti sul mio smartphone

Sarà sufficiente scrivere ciò che avremo in casa e Svuotafrigo suggerirà dei piatti realizzabili, attingendo ad un database di più di 15.000 ricette (tra le quali molto spesso figurano quelle di Giallo Zafferano). Non manca la possibilità di agire sui filtri di ricerca, per venire incontro a vegetariani, vegani, intolleranti o celiaci e pure la possibilità di lasciarsi ispirare dall’app, che proporrà l’ingrediente del momento.

Svuotafrigo è disponibile al download gratuito su Play Store e App Store.

  • Tiwi

    da provare

  • TheJedi

    Gli darò un’occhiata, il cosa mangiare sta diventando sempre di più un problema.